Musica

″Si troppo bella″, il nuovo singolo di Carlo Bagli girato a Minervino

Il videoclip è stato pubblicato su YouTube da Seamusica, casa discografica leader della musica neomelodica che vanta un canale con oltre 700.000 iscritti e quasi un miliardo di visualizzazioni.

Spettacolo
Minervino giovedì 01 novembre 2018
di Raffaella Ippolito
Carlo Bagli Immagini dal Videoclip
Carlo Bagli Immagini dal Videoclip © nc

Si troppo bella”, ecco il titolo del secondo singolo ufficiale di Carlo Bagli, concittadino minervinese, prodotto dall’etichetta barese Alba Records in collaborazione con la DG Music Factory di Minervino Murge. Il videoclip è stato pubblicato su YouTube da Seamusica, casa discografica leader della musica neomelodica che vanta un canale con oltre 700.000 iscritti e quasi un miliardo di visualizzazioni. Chi è Carlo Bagli? E’ un giovanissimo cantante pugliese, cresciuto artisticamente sulle orme della musica neomelodica negli anni 90’. Nasce a Trani nel 1998 e si avvicina alla musica sin dall’infanzia, grazie anche all’influenza di suo padre, il noto produttore discografico pugliese Pino Bagli. Grazie a lui infatti incide il suo primo brano/cover a soli 9 anni e successivamente inizia ad esibirsi in numerose feste private e serate in piazza in tutta la Puglia. Nel 2010 pubblica la sua prima raccolta di cover intitolata “12anni di me” e nel 2012 inizia a lavorare al suo primo album di inediti con la produzione e la direzione artistica di Pino Bagli.

Nell’ottobre del 2013 purtroppo papà Pino viene colpito da dei colpi vaganti di arma da fuoco e perde la vita. Per Carlo è un duro colpo che lo porta ad abbandonare la sua carriera fino al 2015, anno in cui si riavvicina alla musica grazie all’incontro con il vecchio amico Nino Rigione. Pensate un po’: il primo singolo “Balla con me”, ha superato le 87.000 visualizzazioni su youtube, la DG Music Factory, etichetta che si rivolge ad artisti emergenti, ha deciso di puntare su Carlo, mettendolo sotto contratto per i prossimi lavori. Il singolo “Si troppo bella” è stato scritto, prodotto e registrato da Pino Temporale e Donatello Giorgio negli studi Alba Records di Bari. Il brano narra del sogno di un amore ideale, esaltando la bellezza della donna mediterranea e la forza del sentimento, e va a toccare le sonorità latino-americane in combo con il mood medio-orientale che da qualche tempo stanno portando un ulteriore innovazione nella musica neomelodica. Il brano, pubblicato il 25 ottobre, ha superato i 15.000 play nelle prime 24 ore, dando a Carlo Bagli una visibilità che fa ben sperare per il suo futuro artistico. Il videoclip, a cura di Alba Agency, è stato girato tra Minervino Murge e Andria, offrendo al pubblico scorci di paesaggi nostrani, in un vortice di immagini volto anche ad esaltare la bellezza del nostro territorio. Non ci resta che augurare un grosso in bocca al lupo al giovane Carlo Bagli, neo papà e cantante emergente di gran successo.

Lascia il tuo commento
commenti