L'aggiornamento

Grottelline, il Tar Lazio dice no alla discarica

Il Sindaco del Comune di Spinazzola: «Sono particolarmente fiero di questo risultato. Questa sentenza è la vittoria dei cittadini e dell'intero territorio»

Minervino mercoledì 01 luglio 2020
di la redazione
Grottelline
Grottelline © n.c.

Alla lunga vicenda e battaglia legale che ha interessato e sta interessando il sito di Grottelline si aggiunge un altro tassello per la contrarietà all’apertura della discarica. Infatti, in questi giorni il Tar Lazio ha accolto il ricorso promosso dai Comuni di Poggiorsini e Spinazzola.

A darne notizia è il Sindaco di Spinazzola, Michele Patruno, sulla propria pagina social: «sono particolarmente fiero di questo risultato perché dal 2014 l'amministrazione comunale ha ricominciato a credere nell’importanza di lottare per la difesa del territorio, dando ascolto e sostenendo una lotta in cui i Comitati, le associazioni ed i cittadini erano stati abbandonati. Questa sentenza è la vittoria dei cittadini delle comunità cui afferiscono i due Comuni.

Dello stesso parere è anche il Sindaco del Comune di Poggiorsini. Riteniamo importante sottolineare che questa è una vittoria di un territorio e quindi è doveroso ringraziare tutti coloro che hanno dato il loro contributo, da Cosimo Forina e Domenico Delle Foglie, che hanno svolto e continuano a svolgere un importante ruolo per la difesa e la valorizzazione dell'area, a tutte le Associazioni (Legambiente, LIPU, ecc.) e le istituzioni (Comuni, Parco, Soprintendenza, Provincia BAT, ATO BT, ecc) che hanno collaborato con l'impegno, il lavoro e la competenza dei loro uomini e delle loro donne a questa vittoria, nella speranza che serva a mettere definitivamente la parola fine al progetto della discarica».

Lascia il tuo commento
commenti