I risultati

Primarie PD: Zingaretti trionfa anche a Minervino

In 400 si sono recati al seggio elettorale allestito dalla locale sezione del PD. Hanno votato nella Bat in 8.673

Politica
Minervino lunedì 04 marzo 2019
di La Redazione
Nicola Zingaretti
Nicola Zingaretti © n.c.

Si sono chiuse alle ore 20.00 di domenica 3 marzo, le elezioni per il nuovo segretario del Partito Democratico. Anche a Minervino vince Nicola Zingaretti. Minervino si attesta come l'unica città della Bat dove il numero dei votanti tesserati supera quello dei non tesserati.

Sono stati complessivamente 400 (218 iscritti, 182 non iscritti ) i cittadini minervinesi che si sono recati al seggio elettorale allestito dalla locale sezione. Soltanto i non iscritti hanno dovuto versare il contributo di euro 2 per poter partecipare al voto.

La lista “Puglia per Zingaretti” – sostenuta dal governatore Emiliano - ha totalizzato 272 voti, “Piazza Grande” ha incassato 33 voti, mentre la lista Nicola Zingaretti ha totalizzato 59 voti per un totale attribuito al governatore del Lazio pari a 364 voti.

L’ex segretario reggente Maurizio Martina con 27 voti è il secondo, mentre Roberto Giachetti ha totalizzato 5 voti.

2 le schede bianche e 2 quelle nulle.

Sono stati 8.673 gli elettori della Bat che si sono recati al seggio. La città della sesta provincia pugliese in cui si è verificata la maggior affluenza al seggio è Barletta con 2.164 elettori, seguita da Trani con 1.560 e Bisceglie con 1.215 elettori.

Il dato dell'affluenza costituisce un buon risultato per il Partito Democratico minervinese, dato reso ancora più positivo dal fatto che la maggioranza dei votanti è costituita da cittadini tesserati al partito.

Lascia il tuo commento
commenti