Manifestazione oggi, 14 febbraio

Xylella e gelate, FI Puglia a Roma con i gilet arancioni: «Vigileremo sulle promesse di Centinaio»

"Siamo tornati al punto di partenza - rilevano - Se il governo ci avesse ascoltato, già dallo scorso luglio sarebbe stato emanato un provvedimento ad hoc

Politica
Minervino giovedì 14 febbraio 2019
di La Redazione
Fi Puglia con gilet arancioni
Fi Puglia con gilet arancioni © nc

"Vigileremo affinché sia mantenuta la promessa del ministro Centinaio che, incontrando in piazza a Roma i gilet arancioni, ha assicurato l`emanazione del decreto per la Xylella e anche di un altro (generico) decreto per le `emergenze` in cui far rientrare i danni delle gelate". Lo sottolineano in una nota congiunta il commissario e il vicecommissario di Forza Italia in Puglia, Mauro D`Attis e Dario Damiani che oggi a Roma hanno partecipato alla manifestazione dei gilet arancioni.

"Siamo tornati al punto di partenza - rilevano - Se il governo ci avesse ascoltato, già dallo scorso luglio sarebbe stato emanato un provvedimento ad hoc, evitando una vera e propria agonia del settore agricolo pugliese". "Un collasso - evidenziano - che porta la firma anche del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano: in quasi tre anni di governo non ha portato avanti alcun intervento per fare sul serio sul fronte del contenimento del batterio, e il suo immobilismo è il primo complice del propagarsi dell`infezione".

"Stesso discorso - proseguono - sulle gelate: giova ricordare come la Giunta abbia perso tempo nel trasmettere le carte a Roma, dimenticando di inserire alcuni territori colpiti nella documentazione". "Un errore - concludono - a cui è stato possibile porre rimedio perché denunciato dal nostro gruppo consiliare regionale. Oggi incassiamo le promesse del governo e noi vigileremo con attenzione affinché si passi dalle parole ai fatti".

Lascia il tuo commento
commenti