Da Palazzo Madama

Danni da gelate in Puglia, emendamento di Forza Italia alla finanziaria

Proposto dai senatori Ronzulli e Damiani

Politica
Minervino martedì 18 dicembre 2018
di La Redazione
Gelate
Gelate © n.c.

Resta alta l'attenzione di Forza Italia sulle gravi conseguenze delle gelate dei mesi di febbraio e marzo scorsi per l'agricoltura pugliese. Dopo l'approvazione di un ordine del giorno inserito nel dl fiscale, a firma dei senatori Ronzulli e Damiani, è stato presentato anche un emendamento alla manovra finanziaria che il Governo sta riscrivendo in queste ore.

L'emendamento proposto dai due senatori azzurri prevede la possibilità "per le imprese agricole ubicate nei territori della regione Puglia che hanno subito danni dalle gelate eccezionali verificatesi dal 26 febbraio al primo marzo 2018, e che non hanno sottoscritto polizze assicurative agevolate a copertura dei rischi, in deroga all'art.1, co. 3, lett. b del dlgs 29 marzo 2004, n. 102, di accedere agli interventi previsti per favorire la ripresa dell'attività economica e produttiva nel limite della disponibilità del fondo di solidarietà nazionale". Prosegue, dunque, con atti concreti, l'impegno preso ad agosto scorso in occasione dell'incontro a Palazzo Madama tra Confagricoltura Puglia, i referenti del mondo agricolo pugliese e il ministro per le Politiche agricole Centinaio, promosso proprio dal senatore Damiani. Le stime dei danni alle coltivazioni fra Bari e BAT colpite dal maltempo non lasciano spazio a dubbi: 90 mila ettari devastati e circa 300 milioni di prodotto andato in fumo, oltre a 20 mila posti di lavoro persi. Qualora l'emendamento venisse approvato, la Regione Puglia avrebbe 60 giorni di tempo per deliberare la proposta di declaratoria di eccezionalità degli eventi meteo.

"Mi auguro che in fase di riscrittura della manovra il Governo accolga questa proposta, in via preliminare già ritenuta ammissibile, mostrando di tenere in considerazione le serie difficoltà del comparto agricolo. Si tratta, infatti, di una misura di sostegno necessaria per dare sollievo a un settore trainante della nostra economia locale e nazionale colpito da eventi meteo drammatici", dichiara il sen. Damiani.

Lascia il tuo commento
commenti