La nota del consigliere regionale capogruppo PD Filippo Caracciolo

OSS precari ASL BT, la trattativa va avanti

Caracciolo: "Confido in un buon esito"

Politica
Minervino martedì 05 ottobre 2021
di La Redazione
Oss Operatori socio sanitari
Oss Operatori socio sanitari © n.c.
"Quella degli OSS precari dalla ASL BT è una vicenda delicata. Stiamo lavorando in silenzio e con discrezione al fine di trovare una soluzione che dia la giusta serenità ai lavoratori". Ad intervenire sul tema è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.
 
"Da un incontro tra parti sociali e la ASL BT coordinato dal presidente del comitato di monitoraggio del sistema economico produttivo ed aree di crisi Leo Caroli - afferma Caracciolo - è emersa la possibilità di ricollocare questi lavoratori in mansioni diverse (come ausiliari) nei nuovi servizi che la ASL affiderà a Sanitàservice ASL BT. Tale ipotesi - prosegue il consigliere regionale - appare praticabile in quanto il nuovo business plan di Sanitaservice comporterà maggiori esigenze occupazionali".
 
"Siamo vicini ad una positiva conclusione della vertenza. Ringrazio tutti i componenti della task force per il lavoro svolto fin qui. Manterrò - conclude Caracciolo - la mia costante e silenziosa attenzione sulla vicenda, auspicando che si arrivi davvero ad un esito positivo per i lavoratori".
Lascia il tuo commento
commenti