Da Palazzo Madama

Decreto Sostegni, emendamenti sen. Damiani (Fi): 50 milioni a sport dilettanti e 20 a tv locali

Approvati in nottata due emendamenti di Forza Italia, primo firmatario il sen. Damiani

Politica
Minervino martedì 04 maggio 2021
di La Redazione
Il sen. Dario Damiani (FI)
Il sen. Dario Damiani (FI) © nc

La commissione Bilancio del Senato ha approvato in nottata due emendamenti al decreto Sostegni proposti da Forza Italia, primo firmatario il senatore Dario Damiani.

Si tratta di due importanti contributi al rilancio di settori gravemente colpiti dalla pandemia, ovvero lo sport e l'emittenza locale. In merito al settore sportivo, l'emendamento prevede l'aumento del "Fondo unico per il sostegno delle associazioni sportive e sportive dilettantistiche" per un importo di 50 milioni di euro nel 2021. Per le emittenti locali, invece, l'incremento è pari a 20 milioni di euro nell'anno corrente.

"Forza Italia sempre al fianco delle attività più penalizzate dall'emergenza sanitaria e fra queste, senza dubbio, lo sport dilettantistico e l'informazione televisiva locale. Lo sport ha subìto uno stallo pressoché totale per un anno, con danni che speriamo non siano irreversibili per le tante società che, già prima della pandemia, con grossi sacrifici portavano avanti il loro impegno. Stessa situazione per le TV locali, che hanno subìto pesanti contraccolpi nella raccolta pubblicitaria, a causa della crisi economica del 2020. I nostri emendamenti, ora approvati in commissione, troveranno ampia condivisione in Parlamento" dichiara il senatore Dario Damiani.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 05 maggio 2021 alle 09:48 :

    Se le tv prendono 20 milioni dal governo sarà poi difficile garantire un'informazione libera indipendente. Rispondi a Maria P.