Verso le elezioni

SìAmo Minervino: “Lalla Mancini ufficializzi la sua candidatura”

Il movimento civico “Non è nostra intenzione fare alleanze con forze politiche così rappresentate”

Politica
Minervino giovedì 18 marzo 2021
di La Redazione
Comizio di Ringraziamento. SiAmo Minervino
Comizio di Ringraziamento. SiAmo Minervino © SìAmo Minervino

Prosegue l’endorsement per la ricandidatura a Sindaca di Lalla Mancini. Dopo Fratelli d’Italia anche lo stesso movimento civico di appartenenza “SìAmo Minervino” interviene in modo chiaro per proporre il secondo mandato alla sindaca uscente. Motivo della dichiarazione, l’ultimo manifesto di Lega e Forza Italia che invece chiedono l’uscita di scena della Mancini per costruire un’alleanza unitaria di centrodestra.

La nota dal titolo ironico “CIAO LUCIO (VOGLIAMO ESSERE CHIARI)” così esordisce: 

 

Ricordate la canzone di Lucio Dalla 4 marzo 1943? “Dice che era un bell'uomo E veniva, veniva dal mare, Parlava un'altra lingua …………”   Bella vero? 

 

E prosegue riportando che il giorno 4 marzo 2021 su invito della LEGA, si sono riunite le forze politiche del centro destra di Minervino Murge in vista delle prossime elezioni amministrative locali.

E che oltre a una componente di Fratelli d’Italia erano presenti perr la LEGA, Vincenzo Mastropasqua e per FORZA ITALIA, Armando Matarrese e Rosanna Di Lascio.

“Comunichiamo che non è nostra intenzione fare alleanze con la LEGA e FORZA ITALIA di Minervino Murge così rappresentati. Se il centro destra a Minervino è questo, noi non siamo del centro destra…  anzi, meglio essere comunisti” affermano gli aderenti della compagine di governo cittadino. 

“Invitiamo loro a non sentirsi vincolati dalle nostre scelte, ad andare avanti per la loro strada e gli auguriamo tutti i successi politici del caso, ma senza di noi” rincarano ancora.

Infine l’appello “il Movimento politico SiAmo Minervino, si associa all’invito fatto da FdI alla Sindaca Lalla Mancini al ché la stessa ufficializzi la propria candidatura a Sindaco di Minervino per le prossime amministrative, e le garantisce il proprio sostegno. Più chiari di così….si muore”.

Lascia il tuo commento
commenti