Bellezza e tradizione

"Minervino Presepe per Sempre", l'ass. GoMurgia al lavoro per la realizzazione del presepe luminoso

Il consenso e gli apprezzamenti che i minervinesi hanno manifestato sono stati l’incentivo che ha spinto l'associazione a continuare e a trovare idee nuove e sempre più stimolanti

Cultura
Minervino mercoledì 11 novembre 2020
di La Redazione
Presepe luminoso a Minervino Murge
Presepe luminoso a Minervino Murge © GoMurgia

"Quando l’anno scorso, la sera dell’8 dicembre, per la prima volta sulla collina del Guardianello si è illuminata una grotta con una stella, ricordo che tutti abbiamo provato una grande emozione nel vedere quelle figure sospese nel buio. Gli stessi volontari di GOMURGIA (che avevano da subito accolto con entusiasmo il mio progetto) non potevano immaginare uno scenario così suggestivo e allo stesso tempo così familiare: quello della natività di nostro Signore che si componeva sulla murgia, come il presepe nelle nostre case", è il racconto emozionato di Franco d'Ambrosio, ideatore del progetto e socio di GoMurgia, l'associazione minervinese che ha accolto con favore l'iniziativa.

Il consenso e gli apprezzamenti che i minervinesi hanno manifestato sono stati l’incentivo che ha spinto l'associazione a continuare e a trovare idee nuove e sempre più stimolanti, come ci riferiscono gli organizzatori. "Così, con questo Presepe luminoso - affermano i soci di GoMurgia - come con le altre iniziative che ci hanno visti protagonisti, abbiamo inteso promuovere un’immagine nuova che sappia raccontare di Minervino, della nostra gente e delle nostre eccellenze, molte ancora da scoprire, con una ricaduta sul piano turistico. Adesso, alla fine di questo anno da dimenticare, in vista di un Natale così incerto, noi di GOMURGIA vogliamo che sia proprio la città di Minervino a scrivere l’ultima parola per questo tormentato 2020, una parola di speranza che possa dare un forte segnale di ritorno alla normalità".

Per questo GoMurgia ha deciso di riproporre l’evento dando forma ad un nuovo presepe luminoso sempre in località Madonna della Guardia, ampliandolo con altre figure e casupole, tutto contornato da centinaia di “led”.

"Un impegno che, seppur diventa sempre più difficile con l’incalzare degli eventi - concludono i soci - abbiamo preso con questa comunità e ancor prima con noi stessi e che deve essere portato a termine con l’inaugurazione l’8 dicembre 2020 dell’evento: 'MINERVINO PRESEPE PER SEMPRE' conciliando unicità e misure anticovid: garantendo cioè il distanziamento sociale a cui, purtroppo, siamo stati sottoposti in quanto la spettacolarità del presepe luminoso sarà visibile da chiunque in diversi punti panoramici del nostro paese. Per fare tutto questo, in aggiunta al lavoro prezioso dei volontari di GOMURGIA, occorrono risorse per l’acquisto del materiale elettrico, del ferro per costruire le strutture e sagomare le figure, oltre alla prestazione di tecnici e ultima ma non ultima la fornitura di energia: costi che l’associazione da sola non può sostenere, soprattutto in questa fase di crescita. Chiediamo quindi alle forze attive di questo paese, e a chiunque creda in questo progetto, un piccolo contributo che ci aiuti a coprire le spese".

Per sostenere GoMurgia nella realizzazione del presepe luminoso "Minervino Presepe per Sempre" è possibile seguire le indicazioni descritte nei canali social dell'associazione cliccando QUI.

Lascia il tuo commento
commenti