Natale Minervinese 2019

Weekend di cultura a Minervino

Sabato 14 e domenica 15 dicembre in scena "T'arrcurd" e "La Gatta Cenerentola"

Cultura
Minervino mercoledì 11 dicembre 2019
di La Redazione
La locandina
La locandina © n.c.

All'interno del calendario del Natale Minervinese si apre il sipario su un bel weekend di cultura promosso da associazioni locali del territorio. Si parte sabato 14 presso la Cripta della parrocchia B.V. Immacolata con la replica dello spettacolo "T'arrcurd" elogio al dialetto Minervinese portato in scena il 25 ottobre u.s. dall'associazione Progetto Arte in concerto con la Libera Associazione di Volontariato e il Comune di Minervino Murge. Lo spettacolo, per la regia di Andrea Elifani, è un viaggio nella cultura minervinese dalla fine dell'800 fino agli anni '80 del 1900 che ha come filo conduttore il dialetto, con poesie e stornelli tipici dell'epoca.

Domenica 15, nel "Cinema Moderno", una bella iniziativa promossa dal Comitato Feste Patronali per la raccolta fondi in vista della festa patronale 2020.

La nuova presidenza, in concerto con l'intero comitato, ha pensato di portare in scena lo spettacolo "La Gatta Cenerentola", tratto dal racconto di Giambattista Basile con le musiche di Michela Diviccaro e Gianluigi Belsito che ne curerà anche la regia.

Il pubblico assisterà ad un vero e proprio viaggio musicale nella canzone classica napoletana da una favola immortale rivista in chiave farsesca. E’ un concerto-spettacolo con due attori/cantanti a interpretare un famoso testo del Seicento da cui tanti altri hanno successivamente preso spunto per la favola di Cenerentola. Questo racconto popolare napoletano, tratto dalla raccolta “Lo Cunto de li Cunti” e qui riadattato con sonorità pugliesi, è il punto di partenza per un viaggio nel repertorio classico della canzone napoletana. Anema e Core, I’ te vurria vasà, Dicitencello vuje, Tu si na cosa grande pe me, fino al finale de ‘O surdato ‘nnammurato, questi alcuni dei brani che si inseriscono amabilmente nella trama di una rappresentazione teatrale e musicale che vuole un po’ divertire e un po’ commuovere.

Le prevendite sono disponibili presso la profumeria Venus in via L. Barbera

Lascia il tuo commento
commenti