Fede e tradizioni

I falò dell'Immacolata a Minervino, le foto dei lettori

Una tradizione ancora molto sentita dai minervinesi, che testimonia il bisogno di vivere insieme un momento di fede e di fraternità

Cultura
Minervino lunedì 09 dicembre 2019
di La Redazione
I falò dell'Immacolata a Minervino, le foto dei lettori
I falò dell'Immacolata a Minervino, le foto dei lettori © MinervinoLive

Una tradizione antichissima a Minervino quella di festeggiare la vigilia della solennità dell'Immacolata Concezione accendendo dei fuochi nei vari rioni dell'abitato.

L’antica credenza immaginava che questo fuoco servisse non solo come segno di purificazione di cui l’Immacolata è l’emblema, unica donna preservata dal peccato originale sin dal suo concepimento, ma anche come il momento in cui far asciugare a questo fuoco benedetto i panni del corredo del Bambin Gesù, di cui la nascita era imminente nel Natale. E allora quasi a voler imitare tale segno le madri in questa occasione preparavano i corredini per i nascituri e dopo averli lavati, li facevano asciugare a questo calore, sui “suca-pann” campane di ferro che si ponevano sul braciere dove riporre appunto i panni per farli asciugare.

Molti lettori hanno aderito all'invito fatto dalla nostra redazione negli scorsi giorni, inviandoci le foto a testimonianza di quanto questa usanza sia ancora viva è sentita dai minervinesi.

In galleria le fotografie inviate dai lettori.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • vincenzo veglia ha scritto il 11 dicembre 2019 alle 16:17 :

    vivere insieme un momento di fede ok , di fraternita non credo, c'è una maggioranza di razzisti a Minervino Rispondi a vincenzo veglia

  • vincenzo veglia ha scritto il 11 dicembre 2019 alle 16:08 :

    Ottima iniziativa Rispondi a vincenzo veglia