Presso l'auditorium Monsignor Di Donna in Via Saliceti, 23 ad Andria, sabato 2 febbraio a partire dalle 17.30

"Serata Tenco"

Proiezione del reportage “Luigi Tenco. Tutti sapevano, e tu?” e a seguire lo spettacolo "Io, Luigi Tenco". Un evento Unitre finalizzato a restituire al cantautore/poeta la sua immagine più vera.

Cultura
Minervino mercoledì 30 gennaio 2019
di La Redazione
l'evento
l'evento © n.c.

Sono passati più di 50 anni dalla morte di Luigi Tenco e molti ancora lo ricordano come “il cantante triste e depresso”. Nell’intento di restituire al cantautore/poeta la sua immagine più vera e con lo scopo di informare il pubblico sul suo omicidio, l’UNITRE di Andria e l’Associazione culturale Ante Litteram presentano, sabato 2 febbraio, la “Serata Tenco”.

Dopo la proiezione del reportage “Luigi Tenco. Tutti sapevano, e tu?” a cura dell’Associazione Luigi Tenco 60- La Verde Isola, seguirà lo spettacolo di teatro/canzone Io, Luigi Tenco scritto da Barbara Buttiglione (Presidente dell’Associazione Ante Litteram) ed interpretato da William Volpicella (recitazione e voce) con l’accompagnamento del Maestro Rosario Le Piane (chitarra e percussioni).

La “Serata Tenco” si terrà nell’auditorium Monsignor Di Donna in Via Saliceti, 23 ad Andria, a partire dalle 17.30.

Ingresso su invito.

Per info e prenotazioni telefonare a UNITRE di Andria 347 5773963; Ante Litteram 328 2999892.

Lascia il tuo commento
commenti