Metti una sera a teatro

“Teatro d’Inverno a Minervino Murge”, si apre il sipario sulla rassegna di Teatro Amatoriale

Le tre compagnie di Teatro Amatoriale minervinesi si apprestano a presentare i loro lavori per quella che possiamo ritenere la III rassegna di “Teatro d’Inverno a Minervino Murge”

Cultura
Minervino giovedì 27 dicembre 2018
di La Redazione
Associazioni teatrali minervinesi
Associazioni teatrali minervinesi © n.c.

Con “Natale in Casa Cupiello” di Eduardo De Filippo, l’associazione Teatro Nuovo, apre la rassegna. L’adattamento in vernacolo minervinese e la regia sono affidati a Concetta Cocola. Sarà rappresentata il 6, 12, 19, 20, 26 e 27 gennaio.

Seguiranno a febbraio e marzo le commedia delle associazioni “Teatro La Scesc’l” e “LiberArte”. Si avrà modo di presentare titoli e date delle rappresentazioni.

Grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, quest’anno il pubblico potrà usufruire del rinnovato “Cinema Moderno”. Finalmente un luogo più idoneo a questa manifestazione molto attesa e seguita dalla cittadinanza.

Nell’ambito del Teatro Amatoriale, un richiamo al ritorno in scena della comunità parrocchiale della Chiesa della Beata Vergine Immacolata, che presenta il 3,4,5,11,12,13 gennaio, presso la cripta: “G-lorm... str-deus e rap-caen”, una commedia in vernacolo tradotta e adattata da Tonino Gallucci, per la regia di Loredana Sassi.

Buon Teatro a tutti!

Lascia il tuo commento
commenti