A partire da questo weekend

“Senti che Puglia”, 4 giornate alla scoperta delle molteplici sfumature della Puglia Imperiale

Laboratori, performance teatrali in luoghi storici, visite guidate e degustazioni, il tutto coadiuvato dalla presenza di guide, attori ed esperti per mettere in risalto le peculiarità del paesaggio rurale della Bat

Cultura
Minervino venerdì 23 novembre 2018
di La Redazione
“Senti che Puglia”, 4 giornate alla scoperta delle molteplici sfumature della Puglia Imperiale
“Senti che Puglia”, 4 giornate alla scoperta delle molteplici sfumature della Puglia Imperiale © nc

A partire da questo weekend si inaugura “Senti che Puglia”, 4 giornate evento ideate dal Tour Operator Turisti in Puglia di Andria, vincitori del Bando regionale “InPuglia365” indetto da Puglia Promozione.

Senti che Puglia prevede lo svolgimento di diverse attività gratuite: laboratori, performance teatrali in luoghi storici, visite guidate e degustazioni, il tutto coadiuvato dalla presenza di guide, attori ed esperti per mettere in risalto le peculiarità del paesaggio rurale della Bat. Le iniziative sono indirizzate alle diverse fasce d’età, per un massimo di 40 partecipanti ad evento.
Verranno coinvolte famiglie, turisti
italiani e stranieri e tutti coloro che desiderano conoscere le tipicità della zona, condividendo l’esperienza con gli altri partecipanti.

Pensate per attirare flussi turistici in calo in questo periodo dell’anno e per avvicinare gli abitanti della zona alle tipicità della Puglia, le attività hanno lo scopo di valorizzare le eccellenze produttive, le antiche tradizioni e i mestieri dimenticati, le bellezze culturali e paesaggistiche che contraddistinguono la Puglia Imperiale. Da qui deriva la scelta di svolgere “Senti che Puglia” in luoghi poco noti, come la Grotta di San Michele a Minervino Murge, l’azienda agricola Calì a Castel del Monte, il Parco di Santa Geffa a Trani e in ambienti rurali come la Masseria Terre di Traiano in agro di Andria. Le performance teatrali saranno a cura della compagnie teatrali Diaghilev e Teatro del Viaggio.

Laboratori sulla marmellata e sui dolci natalizi, performance per adulti e bambini, visite guidate in luoghi affascinanti e degustazione di eccellenze pugliesi, sono solo alcune delle iniziative che si svolgeranno durante il weekend del 24 e 25 Novembre e del 15 e 16 Dicembre.

Le attività saranno rese note mediante comunicazione on line e off line, materiale cartaceo presso i vari info-point delle città del nord barese e con iniziative di animazione territoriale anche nella città di Matera. Quest’anno, inoltre, c’è una novità: Turisti in Puglia ospiterà dei blogger che seguiranno passo per passo lo svolgimento di Senti che Puglia.

Lascia il tuo commento
commenti