Talento e passione

Al Festival "Oltre la penultima verità", va in scena il corto "Intanto" di Castrovilli e Ippolito

La rassegna si svolgerà al Castello Svevo di Barletta dal 22 al 24 giugno a partire dalle ore 20 con lo scopo di promuovere una maggiore e collettiva conoscenza dei problemi legati alla salute psichica

Cultura
Minervino sabato 18 giugno 2022
di La Redazione
Festival dei Corti
Festival dei Corti "Oltre la penultima verità" © n.c.

Si è svolt giovedì presso l'ex Ospedaletto pediatrico di Trani, la presentazione ufficiale della prima edizione del Festival di cortometraggi "Oltre la penultima verità", la rassegna cinematografica a carattere regionale organizzata dall'Asl Bt, promossa dai Centri di Salute Mentale dell'Asl Bt ed a cura del Dipartimento di Salute Mentale e dell'UOSVD Informazione e Comunicazione dell'Asl Bt in collaborazione con gli enti gestori e le associazioni di tutela della salute mentale della provincia BAT, dedicata a chi soffre per problemi legati alla salute mentale.

La rassegna si svolgerà al Castello Svevo di Barletta dal 22 al 24 giugno a partire dalle ore 20.00 con lo scopo di promuovere una maggiore e collettiva conoscenza dei problemi legati alla salute psichica e consapevolezza in merito alla situazione dei pazienti che ne sono coinvolti.

Il comitato organizzativo ha selezionato 14 corti che saranno sottoposti al voto della giuria di esperti. Tra questi anche "Intanto" del minervinese Paolo Castrovilli - regia di Paolo Castrovilli e Raffaella Ippolito.

Le categorie premiate dalla giuria riguarderanno: "miglior corto", "miglior interprete protagonista", "miglior interprete non protagonista", oltre al "premio della critica" e "menzione speciale" riservati alla valutazione ed alla scelta del Dipartimento di Salute Mentale dell'Asl Bt.

Tutti i 14 corti selezionati riceveranno, in ogni caso, un premio rimborso pari ad euro 1.000, mentre tutte le 46 opere pervenute e candidate alla selezione finale saranno pubblicate sul canale Youtube dell'ASL BT

La giuria è composta dalla sceneggiatrice e giornalista Antonella Gaeta in qualità di Presidente e da Tiziana Dimatteo, Direttrice Generale Asl Bt, Antonello Bellomo, psichiatra e Direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell'Università di Foggia, Mimma Bruno, docente Storia dell'Arte e da Marianna Moschetta quale referente di Fare Assieme.

Il Festival oltre che sulle pagine Fb, Instagram e Linkedin dell'Asl Bt è anche su Spotify con una playlist di brani al link: https://open.spotify.com/playlist/4SttcwCZpucYzyvCWoG8Ai dal titolo Festival dei Corti – Oltre.

"Il Festival "Oltre la penultima verità" - ha spiegato la Direttrice Generale dell'Asl Bt Tiziana Dimatteo - va oltre la lotta allo stigma, annulla le barriere e anzi propone la salute mentale, con tutti i disagi e le difficoltà connesse, come occasione di crescita collettiva. Questo è un Festival di tutti, degli utenti, degli operatori e di cittadini in cui la ricerca della penultima verità passerà dalle emozioni e non dalle parole, dai sentimenti e non dalle diagnosi. La cura sarà collettiva"

ELENCO 14 CORTI SELEZIONATI


1) Gesù in ferie…tanto immaginare non costa niente
Cooperativa Sociale "Questa Città" - regia di Michele Bia

2) Prove di volo - dove l'arte nutre un'altra verità
Onlus Salomè - regia di Mattia Martina

3) La psiche tangibile
A.DA.SA.M. (Associazione Dauna per la Salute Mentale) - regia di A.DA.SA.M./Spazio Off

4) Kissing simulator
DSM Asl Bt/UOSVD NPIA CAT - regia di Gianbattista Rossi

5) Barche piccole di carta
CSM Ceglie Messapica - regia di Lona's Studios

6) Oltre gli specchi
LU.DA. Srl - regia degli ospiti del Centro riabilitativo per i DCA "Le Ginestre"

7) Intanto
Paolo Castrovilli - regia di Paolo Castrovilli e Raffaella Ippolito


8) Fiorire in equilibrio
Fondazione E.P.A.S.S.S. - regia di Caterina Acquaviva e Giada Gigante

9) Ristorante fuori di testa
Cooperativa Sociale Temenos - regia di Pino Tatoli

10) Tutti dentro
AMARCORD-Accademia Mediterranea del Cinema - regia di Massimo Giuliani

11) Sì
DSM Asl Ba/UOC CSM Bitonto - regia di Michele Bia

12) Quasi Tranquillità
Studenti dell'Accademia Belle Arti di Bari - regia del gruppo "Treble"

13) The Memory Atlas (L'Atlante della Memoria)
Domenico Centrone - regia di Domenico Centrone

14) Oltre il confine
Maria Gabriella Porta - regia di Maria Gabriella Porta

Lascia il tuo commento
commenti