Vita in città

San Michele in Grotta a Minervino, il programma dei festeggiamenti del 9 maggio

Si narra infatti che proprio in questa data, nel 490 d.C.  l’Arcangelo difensore delle milizie celesti apparve al vescovo di Siponto

Cultura
Minervino sabato 07 maggio 2022
di La Redazione
San Michele in Grotta - 2022
San Michele in Grotta - 2022 © n.c.

L’8 maggio da sempre per la popolazione Minervinese è un appuntamento di fede e tradizione popolare dedicato all’Arcangelo Michele. Si narra infatti che proprio in questa data, nel 490 d.C.  l’Arcangelo difensore delle milizie celesti apparve al vescovo di Siponto, sul Gargano presso la grotta di Monte S.Angelo, chiedendogli di edificare li una chiesa in suo onore. In tale ricorrenza la nostra città festeggia quello che anticamente era chiamato il "San Michele dei poveri" presso la grotta di origine carsica situata alle pendici della collina sulla quale sorge l'abitato.

A differenza degli scorsi anni, i festeggiamenti si svolgeranno nella giornata del 9 maggio a causa della concomitanza con la domenica e la festa della Madonna Incoronata.

Nel pomeriggio del 9 maggio dalle 16.30 alle 17.15 e dalle 18.45 alle 19.30 sarà possiibile visitare la Grotta di san Michele accompagnati da una guida turistica per apprezzare al meglio la bellezza della cavità carsica scavata nella roccia da antichi torrenti, risalente a due milioni di anni fa.

Il programma religioso prevede:

- ore 17.15: Recita della coroncina angelica;

- ore 17.30: Santa Messa sul piazzale della Grotta;

- ore 18.30: Momento di festa per i fanciulli e ragazzi.

Durante gli eventi saranno rispettate le misure di contenimento per l'emergenza Covid-19.

Lascia il tuo commento
commenti