Aggiornamento dati

Minervino, calo dei casi positivi, chiude anche il Pietrocola

Il videomessaggio della Sindaca "La città sta collaborando"

Cronaca
Minervino mercoledì 18 novembre 2020
di La Redazione
Alunni del Pietrocola - Immagine di repertorio
Alunni del Pietrocola - Immagine di repertorio © MinervinoLive

Si arresta la salita dei casi attuali presenti a Minervino Murge. Il conteggio aggiornato dei positivi è sceso da 82 casi riportati lunedì scorso, agli attuali 77 soggetti contagiati dal Covid-19 di oggi. Di fronte a nuovi casi vi sono state anche alcune negativizzazzioni che portano a - 5 dopo giorni in cui il dato dei casi attuali era in costante preoccupante aumento. Ci auguriamo che la curva possa riprendere la discesa dopo aver toccato il picco. Intanto la Sindaca, Maria Laura Mancini, nel suo videomessaggio offre le indicazioni per il corretto conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini positivi. Non ancora disponibile il numero dei quarantenati.

Intanto è stata disposta anche la chiusura del plesso Pietrocola sino a sabato 21 novembre, come per gli altri plessi dell' Istituto comprensivo. In questa occasione non si tratta di una misura preventiva per il contagio, o per sanificazione, ma per la manutenzione degli impianti termici che rendono urgenti alcuni interventi. Agli alunni sarà garantita la didattica a distanza.


Intanto è stata disposta anche la chiusura del plesso Pietrocola sino a sabato 21 novembre, come per gli altri plessi dell' Istituto comprensivo. In questa occasione non si tratta di una misura preventiva per il contagio, o per sanificazione, ma per la manutenzione degli impianti termici che rendono urgenti alcuni interventi. Agli alunni sarà garantita la didattica a distanza.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Vincenzo Enrico Tedeschi ha scritto il 19 novembre 2020 alle 14:49 :

    Che dire? Complimenti al Sindaco per il modo fermo ed intelligente con cui, insieme ad una Giunta capace e una cittadinanza collaborativa, ha affrontato e sta gestendo un problema che era già partito col piede storto, rispetto ad altre realtà, col focolaio delle RSA: Rispondi a Vincenzo Enrico Tedeschi

  • Chulo ha scritto il 19 novembre 2020 alle 11:24 :

    Maaaaaa tutti i coglioni che bevono e fumano giù a la birreria las Vegas, nessuno li dice niente? Forza Lalla mancini lo dico per il bene del paese faccia qualcosa perché le porcheria laggiù sono tantissime Rispondi a Chulo

    Michele Pascalitto ha scritto il 19 novembre 2020 alle 18:52 :

    Non solo la, anche altrove è la stessa cosa. Alla faccia di chi rispetta le regole o di chi in questo momento sta male per colpa di questi imbecilli. Farsi vedere con la mascherina sminuisce la loro importanza, altrimenti l'amico deficiente cosa deve pensare? Allora parliamo COR a COR SENZA MASCHERINA....Tutti vedono ste cose ma pochissime persone hanno il coraggio di denunciare per paura di cosa? Abbiate il coraggio di denunciare Rispondi a Michele Pascalitto