La novità

Problemi trasporti e igienizzazioni, le superiori di Andria, Trani e Bisceglie chiuse fino al 28

Oggi primo giorno per molti istituti ma subito lo stop del presidente della Provincia Lodispoto dopo le difficoltà incontrate dai pendolari e per consentire le ultime sanificazioni e i lavori di adeguamento

Cronaca
Minervino lunedì 21 settembre 2020
di La Redazione
Aula scolastica
Aula scolastica © AndriaLive

Primo giorno di scuola oggi per molti studenti delle superiori di Andria, Trani e Bisceglie, ma arriva subito lo stop: è quello sancito dal decreto n.3 del presidente della Provincia Bat Bernardo Lodispoto.

Sanificazioni da terminare e problemi nella gestione dei trasporti per gli studenti pendolari: questi i motivi che hanno spinto Lodispoto a rinviare anche gli studenti delle scuole superiori al 28 settembre per garantire la possibilità a tutti di frequentare senza impedimenti di sorta.

Nel decreto si fa riferimento anche agli edifici scolastici in cui sono ancora in corso i lavori di adeguamento: l'ordinanza mira anche a consentire il termine dei lavori suddetti.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Anna Maria Matone ha scritto il 21 settembre 2020 alle 22:07 :

    Ma il 28 settembre 2020? Forse per il 2021 riescono ad organizzarsi,non mettiamo fretta ...eh! Un popolo ignorante poi fa sempre più comodo...intanto per andare a votare si sono organizzati alla grande!!! Rispondi a Anna Maria Matone

    Michele Pascalitto ha scritto il 22 settembre 2020 alle 05:47 :

    Anna Maria, hai perfettamente ragione. Pensano solo a tutelare le poltrone. Rispondi a Michele Pascalitto