Il fatto

Investe ciclista sulla ex R6, fugge via pirata della strada

La vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118 e le sue condizioni restano in prognosi riservata

Cronaca
Minervino sabato 23 novembre 2019
di La Redazione
Incidente
Incidente © n. c.

Era in sella alla sua bicicletta la giovane donna di Canosa di Puglia che nel pomeriggio di oggi, alle 17.00, è stata investita da un'automobilista sulla strada ex R6, a circa 3 km da Minervino.

Il veicolo, che viaggiava in direzione di Canosa di Puglia, pare sia fuggito via dopo l'impatto senza prestare soccorso o sincerarsi delle condizioni della donna.

La vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118 e le sue condizioni restano in prognosi riservata. Sul posto sono sopraggiunti gli uomini della Polizia Stradale, dei Carabinieri e del Commisariato di Canosa.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Mik. Tarantino ha scritto il 26 novembre 2019 alle 09:26 :

    Mi spiace per l'accaduto e spero che la donna ferita si rimetta al più presto, tuttavia sono un pendolare e gran parte dei ciclisti, purtroppo sono una vera piaga, si credono esenti dall osservare il codice della strada e spesso adottano comportamenti che sfuggono anche al buon senso. Non me né voglia la sfortunata ciclista ma intraprendere un percorso di 16 km circa, in una strada extraurbana, all'imbrunire in bici ed alle 17 sei ancora a tre km da Minervino, vuol dire che con molta probabilità sarebbe rientrata a Canosa col buio. Questo a mio modesto parere non mi sembra buonsenso. L'atteggiamento dell'automobilista è senz'altro da condannare, tuttavia bisogna porre un freno a questi atteggiamenti sconsiderati di ciclisti e pedoni, che andrebbero puniti con altrettanta severità! Rispondi a Mik. Tarantino