Cronaca nostrana

Ancora un furto delle offerte, questa volta tocca alla chiesa dell'Immacolata

Stesso modus operandi usato dal ladro che qualche giorno fa ha compiuto la medesima azione presso la chiesa di San Michele

Cronaca
Minervino venerdì 14 maggio 2021
di La Redazione
Chiesa dell Immacolata
Chiesa dell Immacolata © n.c.

Ormai può considerarsi “seriale” questo “ladruncolo” che, per la seconda volta, ha messo a segno il furto di una cassetta delle offerte per il sostentamento del clero. Qualche sera fa si era introdotto nella chiesa di San Michele ed, approfittando della penombra, aveva sottratto l’urna scappando dall’ingresso laterale. Stessa situazione questa sera intorno alle ore 21.30 quando è entrato nella centralissima chiesa dell’Immacolata ed, approfittando dell’assenza del parroco, don Franco Leo, impegnato in sagrestia, ha sottratto l’urna delle offerte posizionata all’ingresso dell'edificio.

Il parroco, insospettito dai rumori, è accorso ma ormai al posto della cassetta c’erano solo i volantini dell’8x1000. il malfattore ha trovato la via di fuga imboccando la rampa di scale che separa la parrocchia dall'ufficio postale.

L’identikit risulta essere lo stesso del facinoroso che ha sottratto le offerte nella parrocchia di San Michele; al vaglio degli uomini dell’arma ora si aggiungeranno i filmati delle telecamere della parrocchia Immacolata, oltre quelli già consegnati dal parroco di San Michele.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 15 maggio 2021 alle 07:03 :

    Purtroppo il furto non ha più conseguenze penali reali, una denuncia e via. E questo incentiva i ladri. Rispondi a Maria P.