Il piano vaccinale

Vaccini over 50: le date per la prenotazione e la somministrazione a Minervino

Prossimo vax-day al Palazzetto sarà sabato 15 maggio per i 59-58enni e seconde dosi

Cronaca
Minervino giovedì 13 maggio 2021
di Michela Lacidogna
Date prenotazione
Date prenotazione © Regione Puglia

Da diversi giorni, ormai, in Puglia il rapporto tra tamponi effettuati e persone risultate positive è sceso drasticamente, e questo fa ben sperare in ottica riaperture e ritorno alla vita comune; una grande mano l'hanno data le somministrazioni dei vaccini, che continuano speditamente col rapporto dosi consegnate/dosi incoulate che risulta essere uno dei più alti d'Italia.

A partire da lunedì è stata attivita la prenotazione per gli under 60, ovvero per i nati nel 1962-63, per i quali a Minervino è stata già destinata la data di vaccinazione che avverrà per queste coorti sabato 15 maggio dalle ore 9,00 alle ore 14,00 presso l'hub del Palazzetto dello Sport. A questi prenotati (ad oggi  65) si aggiungeranno coloro che dovranno ricevere la seconda dose (90 cittadini).

In questi giorni potranno iniziare a prenotarsi i nati negli anni 1964-1965.

Di seguito riportiamo anche gli altri giorni per le altre fasce d’età:

- da sabato 15 maggio dalle 14 si potranno prenotare le classi di età dal 1966 al 1967,

- da lunedì 17 maggio dalle 14 i nati dal 1968 al 1969

- da mercoledì 19 maggio dalle 14 i nati dal 1970 al 1971.

Ci si potrà prenotare tramite i seguenti canali:

https://lapugliativaccina.regione.puglia.it/ , con SPID o con codice fiscale e tessera sanitaria

• farmacie accreditate al servizio farmacup

• numero verde 800713931, attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20.

I giorni per la vaccinazione  nella nostra città saranno successivamente comunicati anche da Minervino Live.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 14 maggio 2021 alle 12:37 :

    Le certezze sulla prima dose si scontrano con i dubbi sui tempi delle seconde dosi. La coperta (corta); tirata da una parte lascia scoperte altre zone. Rispondi a Franco