Bollettino covid

Peggiora la situazione a Minervino: ora l’allerta è massima

Il report ricevuto dalla prima cittadina non conforta assolutamente e getta nello sconforto tutta la comunità cittadina

Cronaca
Minervino venerdì 09 aprile 2021
di La Redazione
Lalla Mancini
Lalla Mancini © n.c.

Continuano a salire i contagi da Covid-19 a Minervino. Un trand in ascesa in tutta la Puglia, che, come abbiamo appreso in serata, resterà in zona rossa almeno fino al 20 di aprile. A Minervino la situazione è questa: i contagi accertati sono 63, un numero che non conforta la popolazione, che, adesso, è chiamata davvero ad osservare minuziosamente le regole. 
A darne annuncio, come sempre, la Mancini attraverso il suo profilo Facebook. La sindaca Mancini ha inoltre preannunciato che saranno intensificati i controlli delle forze dell’ordine e che con questi numeri sarà inevitabile introdurre nuove e più dure restrizioni ad un’economia locale, già lacerata da un anno a causa della crisi economica e sanitaria. 
Purtroppo quelli che ci apprestiamo a vivere, sono giorni in cui, quasi certamente, vedremo i numeri in continuo aumento, dovuti agli assembramenti di Pasqua e Pasquetta. 
Ci auguriamo di sbagliare, ma dalle tante foto e video postate sui social, dubitiamo che il numero degli attuali positivi possa tornare sotto controllo in breve tempo.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Vincenzo Balice ha scritto il 12 aprile 2021 alle 17:09 :

    Consiglio al signor Michele Pascalitto di fare un giro per la piazza verso le ore 18 o le 19 e guardare l'età media delle persone che tranquillamente parlano in gruppi senza mascherina, prima di accusare come sempre i giovani che come ogni volta diventano il capro espiatorio di tutto... Saluti Rispondi a Vincenzo Balice

    Michele Pascalitto ha scritto il 14 aprile 2021 alle 07:16 :

    Hai ragione. Ci sono pure i grandi . Quando ho scritto ecc ecc, intendevo tante situazioni che non ho elencato per evitare di dilungarmi. Mi scuso per questo..ma è chiaro che ci sono pure i grandi . Rispondi a Michele Pascalitto

  • Michele Pascalitto ha scritto il 11 aprile 2021 alle 20:39 :

    A Minervino sinceramente non esiste differenza tra zona Rossa, Gialla, Arancione...le macchine sono piene di ragazzi che si fanno i giri senza mascherine.....ecc ecc. Purtroppo questa è la realtà e non cambierà mai . Fortunatamente questo è un virus che UCCIDE poco, altrimenti la musica sarebbe stata sicuramente diversa....con il ritornello" OLTRE QUESTA SOGLIA CHE T'AVANZA? IL GIUDIZIO DEI POSTERI E DI DIO" Rispondi a Michele Pascalitto

  • CARMINE CIANI PALO del colle ha scritto il 11 aprile 2021 alle 08:03 :

    alcun giorni fa un esponete Forza Italia in cerca di medaglie aveva pubblicato che era indignato per la zona rossa oggi in aumento continuo cosa ne pensa come la Sardegna liberi tutti oggi zona piu' ROSSA. Rispondi a CARMINE CIANI PALO del colle

  • CARMINE CIANI PALO del colle ha scritto il 11 aprile 2021 alle 08:03 :

    alcun giorni fa un esponete Forza Italia in cerca di medaglie aveva pubblicato che era indignato per la zona rossa oggi in aumento continuo cosa ne pensa come la Sardegna liberi tutti oggi zona piu' ROSSA. Rispondi a CARMINE CIANI PALO del colle

  • Franco ha scritto il 11 aprile 2021 alle 07:14 :

    Se vogliamo rispondere ai contagi ancora con le restrizioni e non coi vaccini noi nn abbiamo capito niente. Vogliamo solo fare autopromozione. Rispondi a Franco

  • Michele Santomauro ha scritto il 10 aprile 2021 alle 19:21 :

    Statv attint stato skrzzan cu fuuck Rispondi a Michele Santomauro