Lotta al contagio

Continua la nuova modalità di ritiro delle pensioni anche per il mese di dicembre, ecco le date

P​oste Italiane informa che le pensioni per i titolari di un Conto BancoPosta, di un Libretto di Risparmio o di una Postepay Evolution, saranno accreditate in anticipo il 25 novembre

Attualità
Minervino martedì 24 novembre 2020
di La Redazione
Ufficio Postale
Ufficio Postale © N.C.

Continua ad essere attiva la nuova modalità di ritiro delle pensioni anche in relazione al mese di dicembre 2020. Poste Italiane informa che le pensioni per i titolari di un Conto BancoPosta, di un Libretto di Risparmio o di una Postepay Evolution, saranno accreditate in anticipo il 25 novembre.

Se si possiede una carta Postamat, una Carta Libretto o una Postepay Evolution, si può prelevare in contanti direttamente dal postamat, senza recarsi allo sportello. Se, invece, non si può evitare di ritirare la pensione in contanti in ufficio postale, sarà necessario presentarsi agli sportelli secondo la seguente ripartizione:

- 25 NOVEMBRE mercoledì dalla A alla B

- 26 NOVEMBRE giovedì dalla C alla D

- 27 NOVEMBRE venerdì dalla E alla K

- 28 NOVEMBRE (mattina) sabato dalla L alla O

- 30 Novembre lunedì dalla P alla R

- 1 DICEMBRE martedì dalla S alla Z

Poste Italiane spiega che nell’attuale situazione, le nuove modalità di pagamento delle pensioni hanno carattere precauzionale e sono state introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane.

Lascia il tuo commento
commenti