Cantina Tor de' Falchi

Mirvita Summer Events 2020, buona la prima

L’intera programmazione del Mirvita Summer Events 2020 è stata ideata dal prof. Donato di Gaetano, fondatore di Mirvita, con la direzione artistica del Maestro Pino Jodice

Attualità
Minervino giovedì 30 luglio 2020
di La Redazione
Mirvita Summer Events
Mirvita Summer Events © nc

MIRVITA SUMMER EVENTS 2020

COMUNICATO STAMPA

Nell’incantevole territorio di Minervino Murge lungo le colline che dalla Murgia degradano verso il fiume Ofanto, in località Lamalunga svetta Mirvita, un Progetto di avanguardia che fonde Arte Scienza e Umanesimo proiettati nel XXI secolo, un luogo in cui creare e vivere generosamente insieme.

Sin dal 2014 Mirvita ha avviato un progetto di ricerca fondato sull’incontro fra SUONO e SPAZIO. La realtà,il mondo,l’esistenza sono pervarse da voci ,suoni silenzi ,fruscii ,rumori.E’ la musica dello Spazio. Mirvita vuole essere una grande cassa armonica, uno Spazio-Suono,uno strumento musicale flessibile e pronto a trasformarsi, a mutare all‘ infinito per la musica e con la musica.Essa è parte integrante del nostro paesaggio sonoro e rappresenta un’avanguardia architettonica per musica. Questo spazio-suono che abbiamo così fortemente voluto per il nostro territorio-la Puglia Sveva di Federico II - non è un punto di arrivo bensì uno dei fattori a partire dei quali cogliere il senso di una cultura, di un epoca,di una civiltà;del nostro patrimonio culturale per Musica

In questi luoghi culla della civilizzazione è partita la prima edizione del Mirvita Summer Events 2020 con un vernissage di livello nazionale ed internazionale che domenica 26 luglio ha visto protagonista il Cinzia Tedesco Quartet con Voce e testi originali di Cinzia Tedesco, Pino Jodice al pianoforte, composizione ed arrangiamenti, Luca Pirozzi al contrabbasso e Pietro Iodice alla batteria

Rite time è un progetto che riporta Cinzia Tedesco ad un jazz di taglio moderno negli arrangiamenti, nelle sonorità e nel groove travolgente che lo caratterizza. Questo progetto è anche un disco che nasce anni fa dalla collaborazione della vocalist con il pianista, compositore e arrangiatore Pino Jodice, e che oggi la vocalist ripropone con un gruppo d’eccezione ed una maturità artistica che le consente di reinventare se stessa. Un repertorio originale per la scelta dei brani tra cui composizioni di Kenny Wheeler, Billy Childs e dello stesso Pino Jodice, proposte con testi originali della Tedesco; standard poco frequentati di Chick Corea e Lyle Mays con testi della Tedesco, e cenni a grandi song dell’america degli anni ‘90,il tutto con gli arrangiamenti di Pino Jodice al pianoforte e keyboards, con Luca Pirozzi al contrabasso e Pietro Iodice alla batteria. Rite time è la riprova di un ecclettismo che porta la Tedesco a spaziare tra repertori eterogenei con personalità e classe, e di un coraggio artistico che sorprenderà il pubblico, da tempo abituato a seguirla nei suoi voli tra le arie Verdiane e Pucciniane o nel suo dare voce ai testi del Premio Nobel Bob Dylan. Un voce che non stravolge le melodie, ma le abbraccia misurando le improvvisazioni, e che volteggia libera in un ambito musicale dove il paragone diventa subito inafferrabile. Un quartetto di personalità artistiche forti, che ha entusiasmato il pubblico.

Una performance avvolgente, sensitiva, una riconquista della gioia di incontrarsi in musica e per la musica in una dimensione CosmoNatura unica , in una cavea naturale alla sua prima prova quale spazio acustico in grado di generare emozioni coinvolgenti.

L’intera programmazione del Mirvita Summer Events 2020 è stata ideata dal prof. Donato di Gaetano, fondatore di Mirvita, con la direzione artistica del Maestro Pino Jodice.

Lascia il tuo commento
commenti