Un gesto fatto con il cuore

Gli alunni della 5C si recano presso la farmacia Cicchelli per un gesto di solidarietà

Dalla vendita di alcuni oggetti realizzati con le proprie mani i ragazzi hanno comprato e donato sei farmaci

Attualità
Minervino venerdì 07 febbraio 2020
di La Redazione
Gli alunni della 5 C
Gli alunni della 5 C © MinervinoLive

Il giorno 6 Febbraio 2020, gli alunni della classe 5C dell’Istituto Comprensivo “Pietrocola –Mazzini” si sono recati presso la farmacia della Dott.ssa Cicchelli in occasione della Raccolta del farmaco che quest’anno dura un’intera settimana.

E’ iniziato tutto dalla formazione di un gruppo di tre ragazzi, che collaborando fra loro hanno scritto un piccolo libro. Osservando la loro collaborazione, l’altra parte della classe si è impegnata nella preparazione di portachiavi e oggetti vari.

Hanno venduto i loro prodotti e ne hanno ricavato una discreta somma che hanno deciso di donare al Banco Farmaceutico di cui si era parlato in classe durante un momento di lezione.

Così hanno contattato la dott.ssa Cicchelli e accertata la sua disponibilità, si sono recati in farmacia con le insegnanti, dove hanno trovato ad accoglierli, la stessa dott.ssa e il dott. Enrico visibilmente commossi per il gesto dei ragazzini.

Con la somma raccolta sono riusciti ad acquistare sei farmaci che saranno donati insieme agli altri alla fine della raccolta alla Caritas parrocchiale di San Michele.

Un gesto spontaneo fatto con il cuore e d'esempio per tutti.

Lascia il tuo commento
commenti