Giornata della Raccolta del Farmaco a Minervino

Settimana del farmaco a Minervino, ecco la farmacia aderente

​Fino a domenica 9 febbraio sarà possibile donare un farmaco che sarà destinato alle persone indigenti

Attualità
Minervino martedì 04 febbraio 2020
di La Redazione
Farmacia Cicchelli
Farmacia Cicchelli © n.c.

Fino a domenica 9 febbraio sarà possibile donare un farmaco che sarà destinato alle persone indigenti. Anche quest’anno la farmacia Cicchelli aderisce alla Giornata di raccolta del farmaco promossa dal Banco farmaceutico onlus. In farmacia è già stato allestito un banco dove per l’intera settimana saranno esposti farmaci che non richiedono la prescrizione medica. Chi vorrà potrà acquistarne uno e lasciarlo in loco. Tutti i medicinali saranno destinati al centro Emmaus della Caritas inter parrocchiale, per poi essere distribuiti al fabbisogno delle persone che non possono permettersi l’acquisto. La cittadinanza minervinese ha sempre dato il suo contributo alla raccolta del farmaco: lo scorso anno furono acquistati circa 125 medicinali in una sola giornata. Per la prima volta la Giornata del farmaco è stata prolungata all’intera settimana. In tutta Italia sono più di 5.000 le farmacie che hanno aderito all’iniziativa. Lo scorso anno nonostante siano state raccolte circa 421.904 confezioni di farmaci su scala nazionale è stato possibile soddisfare solo il 40% del fabbisogno. A testimonianza del fatto che la povertà sanitaria resta un problema serio nel nostro Paese con più di 1,8 milioni di famiglie che non hanno le risorse economiche per acquistare farmaci. In questa settimana sarà possibile dare un importante contributo, aiutando concretamente chi ne ha bisogno.

Lascia il tuo commento
commenti