La replica

Il MotoClub AltaMurgia​: «Le attività illecite si combattono con repressione e regolamentazione»

«Siamo assolutamente d'accordo con l'imposizione di alcuni divieti in alcune zone ma vorremmo farci promotori di un dialogo costruttivo con tutte gli attori»

Attualità
Minervino sabato 14 dicembre 2019
di La Redazione
enduro
enduro © n.c.

Paolo Cimadomo, vicePresidente MotoClub AltaMurgia replica ai contenuti dell'articolo di cronaca "Svolgevano motocross nel bosco di Acquatetta, sequestrata una moto":

Lascia il tuo commento
commenti