Ambiente ed educazione

Stop alla plastica, per la mensa scolastica di Minervino arriva il biocompostabile

Una scelta che anticipa e che si pone in linea con quanto stabilito dall'Unione Europea che, a cominciare dal 2021, vieterà l'utilizzo di oggetti usa e getta non degradabili, tra cui piatti e posate, nella ristorazione collettiva

Attualità
Minervino venerdì 08 novembre 2019
di La Redazione
Mensa scolastica
Mensa scolastica © n.c.

Via la plastica dalla mensa scolastica degli alunni minervinesi. A partire da mercoledì 6 novembre l'Istituto Comprensivo "Pietrocola - Mazzini" di Minervino Murge fornisce i pasti per i propri giovani studenti in stoviglie di materiale biocompostabile, mettendo definitivamente al bando la vecchia e inquinante plastica usa e getta, pericolosa per l'ambiente e rischiosa per la salute dei bambini.

L'iniziativa - fortemente incoraggiata dal Consiglio d'Istituto e accolta con favore dall'Amministrazione Comunale - ha portato all'accordo, siglato negli scorsi giorni con l'azienda "Ladisa" fornitrice dei pasti, che ha consentito di rimpiazzare piatti, bicchieri e posate con nuove stoviglie in materiale biodegradabile. Il tutto, grazie all'impegno dei soggetti coinvolti, avverrà senza aggravio di costi per le casse della scuola e del Comune di Minervino, né tanto meno delle famiglie.

Al termine del pranzo il tutto potrà essere conferito nella frazione umida dei rifiuti senza bisogno di eccessiva attenzione nel separare o ripulire le plastiche troppo unte per il riciclo. Una scelta che anticipa e che si pone in linea con quanto stabilito dall'Unione Europea che, a cominciare dal 2021, vieterà l'utilizzo di oggetti usa e getta non degradabili, tra cui piatti, posate e buste, nella ristorazione collettiva.

Un momento, quello del pasto, che per gli studenti della scuola minervinese diventerà non solo un'occasione per ristorarsi e socializzare tra una lezione e l'altra, ma anche un'opportunità educativa per sensibilizzare gli alunni alla necessità di rispettare l'ambiente e se stessi attraverso le piccole scelte di ogni giorno.

Lascia il tuo commento
commenti