Grande evento a Minervino

Il Volo a Minervino per la cittadinanza onoraria a Michele Torpedine

I tre giovani tenori accompagneranno il loro produttore discografico a cui sarà conferita l’onorificenza dalla Sindaca

Attualità
Minervino giovedì 18 luglio 2019
di La Redazione
Michele Torpedine con il Volo
Michele Torpedine con il Volo © n.c.

In tempi non sospetti avevamo rivelato il lontano legame che univa il gruppo “Il Volo” a Minervino Murge. Infatti il loro produttore discografico, Michele Torpedine, che i tre giovani ragazzi non hanno mai esitato a definire il proprio “padre” dal punto di vista artistico e musicale è nato a Minervino Murge nel 1952, e dunque vi è un minervinese dietro il successo dei giovani tenori, e non solo loro, di tanti altri grandi artisti della musica italiana.

Dopo la grande popolarità del terzetto lirico riscossa in tutto il mondo, ecco compiersi l’iniziativa a cui da tempo stava lavorando l’Amministrazione Comunale: conferire la cittadinanza onoraria al proprio figlio e magari sperare nella presenza dei suoi giovani pupilli. Desiderio che si compirà sabato 27 Luglio alle ore 10,00 presso il Palazzo Comunale. La Sindaca infatti ha convocato un Consiglio Comunale straordinario per il conferimento della cittadinanza onoraria a Michele Torpedine. Ma quello che è ancora più straordinario sarà la presenza dei graditi ospiti Pietro Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto alla cerimonia ufficiale, che ci auguriamo possano esibirsi in una loro performance musicale.

Questo il programma:

- Accoglienza delle autorità e degli ospiti

- Inizio della solenne seduta del Consiglio Comunale

- Saluti istituzionali

- Consegna della pergamena

- Ringraziamenti

- Fine seduta

Nella lettera di convocazione, così si esprime la Sindaca, prof.ssa Maria Laura Mancini: “L’Amministrazione Comunale intende riconoscere il profondo legame tra Michele Torpedine e la sua città natale e sottolineare così il prestigio conseguito da un suo figlio in Italia e all’estero attraverso il linguaggio universale della musica, arte suprema di unione tra i popoli”.

“E’ dunque con questo spirito – prosegue la nota – che l’Ente, certo di interpretare la volontà dei minervinesi, intende esprimere il sincero sentimento di amicizia e stima per il suo forte attaccamento alle sue origini e portare alto il nome della città”.

Conosciuto in ambito internazionale anche come Michael Torpedine, il giovane musicista minervinese incomincia la carriera facendo il batterista di Orietta Berti, Iva Zanicchi e Gino Paoli. Negli anni ottanta cura, tramite un'agenzia di spettacolo stanziata a Bologna, l'immagine degli artisti Lucio Dalla, Loredana Bertè e Francesco De Gregori e pianifica le tappe del tour America di Gianna Nannini. In qualità di produttore discografico, porta al successo e, in taluni casi, risolleva le sorti di numerosi artisti italiani come Zucchero, Luca Carboni, Gino Paoli, Pino Daniele, Lucio Dalla, Fabrizio De André, Biagio Antonacci, Ornella Vanoni, Andrea Bocelli, Giorgia, Vittorio Grigolo e da ultimo Il Volo. Si occupa occasionalmente anche di formare duetti fra artisti italiani e internazionali; in questi ultimi figurano Barbra Streisand, Joe Cocker, Miles Davis, Eric Clapton, Paul Young e Ray Charles. Riceve molti consensi da parte del pubblico la sua idea di portare nei teatri il duetto degli artisti italiani Gino Paoli e Ornella Vanoni nel tour Insieme.

A tal proposito citiamo un suo libro autobiografico dal titolo “Ricomincio dai tre – Da Minervino Murge alla Casa Bianca” in cui l’artista ripercorrere la sua carriera propria a partire dalla sua città natale Minervino Murge. L’occasione che porta Torpedine a Minervino è proprio il Tour del Volo, che sabato 27 Luglio sarà a Barletta.

Lascia il tuo commento
commenti