Appuntamento domani in villa Faro

Domani il Tour “Elettrico” tra Bari e Matera passando per Minervino

La mobilità elettrica come fonte di sviluppo dell’ecoturismo

Attualità
Minervino mercoledì 19 giugno 2019
di La Redazione
Villa Faro
Villa Faro © Michele Limongelli

L’Associazione EVAMBIENTE e MOTUS-E presentano per la giornata 20/06/2019, il Tour Castel del Monte-Matera, un silenzioso viaggio tra natura, storia e mistero per scoprire due luoghi patrimonio dell’Unesco a bordo di autovetture 100% elettriche.

Percorrendo il Parco Nazionale dell’Alta Murgia a piedi, a cavallo o in bici, ci si rende conto che padrone assoluto di questo pezzo di terra, baciato dal sole e accarezzato dal vento, è il silenzio…

E nel silenzio del Parco, a bordo di auto elettriche, vogliamo compiere un affasciante viaggio alla scoperta dei tesori artistici, culturali, storici, ambientali ed enogastronomici.

Un viaggio di 250 Km, in cui Mimmo Lorusso, guida del Parco, ci guiderà da Bari a Matera facendoci scoprire boschi, castelli, reperti storici e archeologici, grotte, cave, flora, fauna e prodotti agroalimentari del Parco.

Molteplici sono gli aspetti di questo viaggio che vuole dimostrare in primis come il binomio turismo-mobilità sostenibile, rappresenti la vera svolta per un futuro sempre più green.

Il viaggio sarà anche occasione per dialogare ed approfondire temi legati alla mobilità sostenibile, alle infrastrutture e alla produzione di energie alternative.

Programma

- Partenza Ore 9:30 Bari, Palazzo di Città

Saluti Autorità

- Prima tappa: Castel del Monte

Incontro con cicloturisti e cavalieri

Visita al maniero Federiciano patrimonio UNESCO

- Seconda tappa: Necropoli di San Magno

Sosta Masseria Taverna Nuova di Sopra: degustazione prodotti tipici

- Terza tappa: Minervino Murge

Visita al Faro

- Quarta tappa: Spinazzola

Visita Cave di Bauxite

- Quinta tappa: Poggiorsini

Visita Castello del Garagnone

Ricarica veicoli

- Sesta tappa: Gravina di Puglia

Incontro con Direttore Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Visita ambiente naturale delle gravine

- Settima tappa: Altamura

Visita Cattedrale

- Ottava tappa ore 16:30 Matera

Visita alla Capitale Europea della Cultura 2019

Ricarica veicoli

Il viaggio

Partendo dal maniero Federiciano, universalmente riconosciuto come geniale esempio di architettura medievale, ci si immerge nel Parco dove flora e fauna, bellezze naturali e luoghi storici, sono da scoprire in religioso silenzio.

Dal Castel del Monte si fa prima tappa a Minervino, osservando gli innumerevoli impianti eolici per poi addentrarsi nel parco, per visionare le necropoli di San Magno testimonianze funerarie risalenti all’età protostorica ( VII-IV secolo a.c.).

Il terreno di natura carsica ha generato numerose grotte ed è quindi doverosa una discesa in una di essa, cosi come doverosa è una visita ad una delle tante masserie disseminate lungo il percorso.

A seguire si fa tappa nei pressi di Poggiorsini per far visita ai resti del castello del Garagnone, non poco distanti di notevole interesse le cave di bauxite. Quindi si prosegue verso Altamura dove ci aspetta, in tutta la sua maestosità, il Pulo, grande depressione carsica che appare come un profondo cratere e li vicino la grotta di Lamalunga con il suo straordinario scheletro fossile dell’uomo di Altamura.

E proprio ad Altamura è da visitare la cattedrale fatta costruire da Federico II e dedicata al’Assunta. Si prosegue il viaggio verso Matera e qui il tuffo nella storia è assoluto…i sassi, le grotte, le chiese rupestri.

Durante il Tour saranno descritte le autovetture nella loro totalità e si tratterranno i seguenti temi:

-punti di ricarica autovetture

-agevolazioni acquisto auto elettriche

-Importanza di fare rete: MOTUS-E e MWAcademy

-convenienza

-interazione con le istituzioni locali

-mobilità sostenibile (treni, ciclovie, cartina punti di ricarica)

-pianificare un viaggio

-cartina della mobilità

La giornata sarà documentata da riprese audio/video.

Lascia il tuo commento
commenti