L'evento

L'associazione A.ge presenta: uno sport per tutti. Domani ore 17:00 al Palazzetto dello Sport.

In occasione della Festa della mamma, l'associazione "A.Ge." di Minervino presenterà un freschissimo progetto

Attualità
Minervino sabato 11 maggio 2019
di Raffaella Ippolito
Il manifesto
Il manifesto © n.c.

Un nuovo incontro culturale aspetta i cittadini di Minervino. Domenica 12 maggio, in occasione della Festa della mamma, l'associazione "A.Ge." di Minervino presenterà un freschissimo progetto. Inanzitutto chi è l'associazione "A.Ge": l'ente ha la funzione di occuparsi delle dinamiche che si instaurano fra genitori e figli con l'unico scopo di puro volontariato. L'evento, che difatti ha l'obbiettivo di promuovere questo nuovo gruppo di mamme volenterose, nasce proprio per portare, a conoscenza di tutti i cittadini, il nuovo servizio di supporto genitoriale. All'interno dell'evento che si svolgerà nel Palazzetto dello Sport alle ore 17:00 causa maltempo in vista, verrà presentato uno sport inclusivo dal nome "Baskin". Questo sport consente di far giocare, nello stesso campo, gli ex professionisti del basket e tutti coloro i quali, a livello amatoriale, vogliono farne parte: tutto questo assieme ai ragazzi diversamente abili. Il programma sportivo si è strutturato in collaborazione con la società sportiva "Ludus", di Barbara Saracino. Per far sì che tale sogno potesse realizzarsi, inoltre, sono state coinvolte tutte le attività commerciali di Minervino, proprio per raccogliere fondi ed avviare il programma dell'unico sport inclusivo riconosciuto a livello italiano e dal MIUR. Tutte le attività commerciali, con grande entusiasmo, hanno sostenuto l'associazione con numerosi doni (pari a 100), al fine di finanziare una lotteria ad estrazione vincente. La presidentessa dell'associazione, la signora Sabrina d'Eliso, assieme alla vice presidente Pasqualina Fiore, presentano l'evento con codeste parole: "Non pensavamo di avere un così grande successo e questo vuol dire tanto. Sicuramente certe tematiche stanno a cuore. Grazie a tutti i premi abbiamo ideato una lotteria alla quale, con una donazione di 2€, potrete partecipare all'acquisto di un biglietto che ha una causa nobile. Vi aspettiamo il 12 maggio con questo evento volto alla promozione dell'associazione sul territorio, tutto questo con, infine, l' estrazione di tanti fantastici doni. Sosteneteci perché con un piccolo gesto è possibile fare la differenza. Vi ringraziamo, certi che quest'anno, in occasione della festa della mamma, vogliate fare un regalo a voi stesse ed ai vostri figli, sensibilizzandoli all'inclusione."

A discutere delle problematiche familiari e a moderare l'evento ci sarà la presidentessa Sabrina d'Eliso, la presidentessa dell'"A.ge" di Trani Anna Brizzi e Barbara Saracino dell'associazione Ludus. Un ringraziamento speciale è rivolto all'ente comunale per la disponibilità degli spazi, alla Libera Associazione di Volontariato "ODV", all'associazione di volontariato di Sabino Panarelli "Fede Speranza e Amore" e all'associazione dei commercianti minervinesi per il supporto e la collaborazione.

Lascia il tuo commento
commenti