Volontariato e comunità

“Invitati per Servire” aperte le iscrizioni alla scuola di Giorgio La Pira

È un progetto della Caritas diocesana di Andria per la promozione del volontariato tra i giovani per promuovere una cultura della solidarietà

Attualità
Minervino sabato 11 maggio 2019
di La Redazione
Solidarietà
Solidarietà © n.c.

"Venite, cari giovani, in queste piccole <<officine>> di bene: la fedeltà nelle opere di carità alle quali esse vi impegnano darà risalto ed energia alla vostra personalità cristiana umana e vi metterà a contato dei problemi del mondo contemporaneo” (G. La Pira).

“Invitati per servire” alla scuola di Giorgio La Pira. Tutti i giovani con una età compresa tra i 16 e i 25 anni potranno partecipare all'iniziativa.

I partecipanti avranno modo di riflettere, crescere e sperimentarsi nel servizio ai deboli, agli ultimi, agli esclusi. L’esperienza è aperta anche a giovani di cittadinanza o di origine non italiana.

È un progetto della Caritas diocesana di Andria per la promozione del volontariato tra i giovani per promuovere una cultura della solidarietà, della cittadinanza attiva e della legalità, e orientare i giovani verso scelte più impegnative e continuative di servizio attraverso la formazione, la promozione e sensibilizzazione, la vita comunitaria e il servizio.

"L’invito è a lasciarsi avvolgere da un’altra bellezza!" raccontano gli organizzatori.

Ancora protagoniste “le periferie”: minori e adulti in situazione di disagio, disabili e anziani.

Il servizio sarà volontario e gratuito. Ai ragazzi saranno concessi bonus come: gadget, libri, crediti formativi per le Scuole Medie Superiori (eventuali tirocini formativi con le Università).

L’AVS è propedeutico al Servizio Civile Nazionale.

Anche quest’anno ci saranno due incontri di promozione che si sono tenuti venerdì 10 maggio dalle ore 18 alle 21 presso il forno di comunità S. Agostino in Via Orsini, 136 e giovedì 11 maggio, sempre dalle 18 alle 21 presso la Bottega del Commercio equo e solidale Filomondo in Via Bologna 115.

Per informazioni rivolgersi a Francesca Zicolella: cell. 320.0232818, francescazicolella@gmail.com

Le adesioni vanno inviate via mail (andriacaritas@libero.it) o SMS (328.4517674) inserendo nome, cognome, data di nascita, indirizzo, mail, scuola e anno frequentati.

Adesioni entro il 31 maggio 2019

Selezione nei giorni 6 e 7 giugno in Via Bottego 36.

Esperienza formativa semi-residenziale ad Andria nei giorni 28 – 30 agosto 2019 dalle 9 alle 19

Avvio del servizio: 9 settembre 2019

I pilastri del progetto durante l’anno

* formazione (36 ore)

* promozione e sensibilizzazione (5 ore)

* vita comunitaria (2 settimane durante l’anno)

* servizio volontario (minimo 2 ore settimanali per un anno = 100 ore)

* partecipazione ai Campi di lavoro estivi

Sedi di servizio

Andria: Biblioteca diocesana – Associazione Camminare insieme – Bottega Filomondo – Parrocchia Madonna di Pompei – Centro Nazareth – Oratorio PG Frassati – Cooperativa Trifoglio - UNITALSI

Canosa di Puglia: Parrocchia Gesù Giuseppe e Maria – Maria SS. Assunta – Gruppo Amici

Minervino Murge: L’Intrattino Rosso - Opere pie riunite Bilanzuoli – Centro Emmaus

Il servizio sarà volontario e gratuito.

Lascia il tuo commento
commenti