Riti quaresimali

Domani la Sacra Spina a Minervino

Il vescovo presiederà i momenti di preghiera insieme alla comunità cristiana minervinese

Attualità
Minervino giovedì 04 aprile 2019
di La Redazione
il prodigio della Sacra Spina
il prodigio della Sacra Spina © n.c.

Domani venerdì 5 aprile sostera' a Minervino la reliquia della Sacra Spina. La "statio" quaresimale di quella che è stata la spina appartenuta alla corona di derisione messa sul capo di Cristo nella passione sarà l'occasione per la comunità cristiana minervinese per ritrovarsi in preghiera insieme al suo pastore, Mons. Luigi Mansi, che presiederà le celebrazioni. Si inizierà con un momento di preghiera per gli ammalati presso la Casa di riposo "Bilanzuoli" alle ore 17,00. Alle 18,00 la reliquia miracolosa sarà portata dal vescovo Luigi alla parrocchia di San Michele dove inizierà la "statio".

A seguire muoverà la processione per corso Matteotti verso la Cattedrale con la via crucis in memoria dei missionari martiri, che hanno vissuto la croce nei nostri giorni. Si concluderà in Cattedrale con la ss. Messa presieduta dal vescovo e concelabrata dal clero della nostra zona pastorale. Il vicario zonale don Franco Leo rende noto che in caso di condizioni meteo avverse i momenti di preghiera si terranno tutti in cattedrale.

A 7 giorni dunque dalla tradizionale processione dell'Addolorata, le vie cittadine inizieranno a vivere i riti che ci avvicineranno alla Settimana Santa. La "statio quaresimale" aprirà pertanto il settenario all'Addolorata. In questi giorni é stato reso noto anche un richiamo ai macellai minervinesi per animare il lunedì santo, giorno in cui per antica tradizione si celebra la loro festa.

Lascia il tuo commento
commenti