L'iniziativa si chiama #fridaysforfuture

Gli studenti del Fermi di Minervino stanno con G. Thunberg: questa mattina flashmob per l'ambiente

Alle 11.00, prima a San Michele, poi in piazza ed infine al comune, saranno protagonisti di un flashmob davvero originale

Attualità
Minervino venerdì 15 marzo 2019
di Raffaella Ippolito
Greta Thunberg
Greta Thunberg © n.c.

Gli alunni del liceo Enrico Fermi, quest'oggi, sono pronti per una nuova sfida. Alle 11.00, prima a San Michele, poi in piazza ed infine al comune, saranno protagonisti di un flashmob davvero originale. I ragazzi di Minervino, difatti, hanno aderito all'iniziativa "#Fridaysforfuture" di Greta Thunberg, sedicenne svedese, la quale ha fatto sua la questione del riscaldamento globale, e quindi del cambiamento climatico, decidendo di protestare attraverso la coesione del Flashmob.

L'iniziativa si chiama #fridaysforfuture poiché ogni venerdì, molte nazioni aderenti a questa iniziativa, scendono in piazza per protestare a suon di musica. Quello a cui assisteremo sarà una coreografia dotata di puro sincronismo, ripetuta in tre posti diversi del paese, sulle note di "Let the sunshine in". I ragazzi, non coivolti nella coreografia, saranno comunque presenti per protestare attraverso cartelloni e striscioni.

Lascia il tuo commento
commenti