Emergenza neve a Minervino

Arriva la neve nella notte, questa mattina mezzi in azione

Con ritardo rispetto al previsto la coltre bianca ha ricoperto la nostra città, temperature a – 3°

Attualità
Minervino sabato 05 gennaio 2019
di La Redazione
Neve sul balcone delle puglie
Neve sul balcone delle puglie © MinervinoLive

Dopo due giornate in cui timidamente la neve è scesa con immediate schiarite, nella serata di ieri intorno alle 19,30 l’intensità è stata tale da ricoprire con il manto bianco le strade cittadine per almeno 5 centimetri. Ad aggravare la situazione le bassissime temperature registrate intorno ai – 3° che per tutte le ore serali hanno lasciato Minervino al gelo. Il rischio ghiaccio si è palesato nella notte quando le precipitazioni sono terminate. Al risveglio i minervinesi hanno ritrovato strade e vicoli ghiacciati, con alto rischio di attraversamento delle stesse sia a piedi che con i veicoli.

La macchina degli interventi è partita questa mattina alle prime ore dell’alba, con i mezzi della ditta Asipu e altri macchinari convenzionati in azione per spargere il sale e liberare le strade, coordinate dalla Polizia Municipale. Complice anche l’innalzamento della temperatura e la comparsa del sole, gran parte della neve soprattutto nella zona a valle del paese si è sciolta. Resta comunque il pericolo per le strade per cui è consigliato l’utilizzo delle gomme termiche. Non vi sono stati particolari incidenti da segnalare, se non in via Muraglie dove, sotto il Comune, un’auto dopo aver perso il controllo si è schiantata contro un portone. La Sindaca ha predisposto l’accensione anticipata dei riscaldamenti presso le scuole già dalla giornata di oggi per prevenire il freddo all’apertura dei plessi lunedì prossimo. Rimane ancora l’allerta per le prossime ore, anche se il peggio sembra essere passato.

Lascia il tuo commento
commenti