Lutto in città

E’ morto Alberto Fasano, storico barista minervinese

Aveva 72 anni, gravemente malato, lascia un vuoto nella compagine produttiva cittadina

Attualità
Minervino mercoledì 05 dicembre 2018
di La Redazione
Alberto Fasano
Alberto Fasano © n.c.

Se ne va una persona perbene. Il cordoglio è unanime per la scomparsa di Alberto Fasano, 72 anni, noto esercente minervinese, stroncato dalla malattia. La sua attività di storico barista del paese lo ha reso noto a tutti, residenti e visitatori, lavoro che ha svolto sin da giovanissimo come garzone, inserviente, cameriere, sino a divenire conduttore in proprio di diverse attività. Passione che ha saputo trasmettere alla sua intera famiglia che ne segue le orme investendo nel know-how appreso da nonno Alberto.

Incredulità, sgomento e cordoglio hanno pervaso ieri mattina la comunità minervinese nel mentre apprendeva della sua improvvisa dipartita. Alberto Fasano, oltre ad essere un intrepido lavoratore, è stata persona benvoluta e molto stimata dall’intera comunità. Lo confermano le testimonianze di chi lo ha conosciuto a fondo, o solo per breve tempo, che vanno in un’unica direzione, e di questo la famiglia deve essere orgogliosa. Da tutti, ne siamo certi, verrà ricordato, per il suo essere estremamente garbato, disponibile e per il “credo” che ha visto la sua esistenza dipanarsi tra l’altissimo attaccamento alla famiglia e l’amata attività lavorativa. La redazione di Minervino Live, profondamente commossa, si unisce con un grande abbraccio al dolore della famiglia, nel ricordo di Alberto, persona speciale che lascia un vuoto nella compagine produttiva minervinese.

Lascia il tuo commento
commenti