L'evento

Festival delle Arti di Marano Lagunare: tra i partecipanti alcuni giovani minervinesi

Il videoclip, interamente girato a Minervino Murge, sarà proiettato in anteprima nazionale all'interno dell' evento.

Attualità
Minervino venerdì 07 settembre 2018
di La Redazione
festival Marano Lagunare
festival Marano Lagunare © nc

L’arte contemporanea intesa in senso trasversale, ricca di contaminazioni tra diverse forme d’espressione, sarà la protagonista indiscussa della quinta edizione di [A] – Arte tra le calli, manifestazione diffusa in calendario dal 8 al 16 settembre a Marano Lagunare(Ud). L’iniziativa, organizzata dall’Associazione culturale [A], per nove giorni trasformerà il centro storico del suggestivo borgo della Bassa Friulana in una galleria d’arte a cielo aperto, con mostre dislocate nelle calli e nelle piazze del paese, contornata e accompagnate da buona musica. A partecipare all'evento ci saranno dei giovani minervinesi che presenteranno un loro inedito, con videoclip annesso, interamente dedicato e realizzato per il marchio "Golden Suite", azienda svedese-italiana, capitanata dalla stilista Anya International.

I ragazzi che hanno composto il brano sono Raffaella Ippolito e Paolo Castrovilli. A realizzare il videoclip, interamente girato a Minervino Murge, posto fortemente voluto dagli stilisti per rimarcare il concetto di originalità, vi è un team di giovanissimi che hanno lavorato insieme per realizzare un'opera artistica al meglio delle loro capacità : Paolo Castrovilli, Raffaella Ippolito, Fabio Labarbuta, Angela Carlone, Giada di Lascio, Annamaria Savino e la piccola mascotte Soraya Forenza. Non solo: i capi, dipinti e personalizzati a mano, sono stati realizzati da un painter di origine minervinese che da un po' di anni è dislocato in varie zone di Italia: Giovanni Labarbuta, al quale è dedicato un intero stabile per esporre i capi e i suoi quadri. In anteprima a Venezia, il brano verrà inserito, subito dopo l'evento, all'interno del sito "Golden Suite" e pubblicizzato su tutti i social. Un bel traguardo per dei giovani minervinesi che sono in procinto di realizzare un sogno fatto d'impegno, costanza, crescita ed originalità. Per tutti gli appassionati d’arte contemporanea il primo l’appuntamento è sabato 8 settembre, alle 17.30, presso la Pescaria Vecja di Marano Lagunare, per l’inaugurazione della rassegna e la presentazione degli artisti coinvolti. Ad esporre saranno Anna Pontel, Nico Colle, Gaetano De Faveri, Georg Dinstl, Alberto Fiorin, Alfonso Firmani, Gio Labar, Gernot Passath, Margherita Pevere, Stefano Tubaro, Josef Wurm.

Lascia il tuo commento
commenti