L'iniziativa di solidarietà

La Befana arriva a tutti i bambini, l'iniziativa della Caritas

Le famiglie assistite dal Centro Emmaus hanno ricevuto il tradizione regalo

Attualità
Minervino giovedì 06 gennaio 2022
di La Redazione
Le calze della Befana
Le calze della Befana © N.c.

Come da consuetudine il Centro di Ascolto e prima accoglienza "Emmaus" ha organizzato nell'occasione dell'Epifania la distribuzione di giocattoli e calze di dolci per tutti i bambini delle famiglie accolte dal Centro.

Tanti i doni raccolti e confezionati dai volontari della Caritas che anche in questo momento delicato non hanno voluto far mancare la vicinanza alle famiglie in difficoltà della nostra città. Un appuntamento che si rinnova ogni anno quella della Befana di solidarietà che putroppo da due anni non si può vivere in maniera comunitaria, con una festa per tutti presso la parrocchia di S. Michele come si faceva solitamente. La distribuzione dei doni è avvenuta singolarmente per ogni famiglia e non sono mancati i momenti di emozione e di gioia per tutti, i piccoli soprattutto che hanno portato a casa un dono speciale e carico di significato.

Nella speranza che l'anno prossimo si possa rivivere in pieno questi appuntamenti di condivisione.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Minervinese ha scritto il 08 gennaio 2022 alle 22:00 :

    In realtà la figura della Befana e la relativa festa sono molto più antiche del cristianesimo, che come in altri esempi si è appropriato e sovrapposto, stravolgendo la tradizione pagana per soppiantarla, inventandosi di sana pianta occasioni di festeggiamento che facessero dimenticare al popolo ciò che stava celebrando originariamente. Infine la distribuzione dei doni ai bambini durante "la befana" ha origine durante il fascismo, non se la sono inventata adesso questa che qualcuno chiama banalità. Esulando dalle origini, è un bel gesto da apprezzare e basta. Rispondi a Minervinese

  • Marco ha scritto il 07 gennaio 2022 alle 13:35 :

    Una delle feste più grandi della cristianità, anche ortodossa, ridotta a banalità. Rispondi a Marco

    Maria P. ha scritto il 08 gennaio 2022 alle 13:18 :

    Stiamo riducendo il cristianesimo a filantropia e umanesimo. Rispondi a Maria P.

  • Franco ha scritto il 06 gennaio 2022 alle 18:02 :

    Ma la Caritas che è o dovrebbe essere un ente della Chiesa come può diffondere tra bambini l'usanza della Befana? Rispondi a Franco