Verso il Natale

Festa dell’Immacolata, al via gli appuntamenti religiosi e culturali

Il fuoco, il presepe, le pagnottine, i concerti danno il via alle festività natalizie a Minervino

Attualità
Minervino domenica 05 dicembre 2021
di La Redazione
Festa dell'Immacolata
Festa dell'Immacolata © MinervinoLive.it

La festa imminente dell’Immacolata segna ufficialmente l’inizio delle iniziative natalizie nella nostra città. Nella parrocchia intitolata alla Beata Vergine è già partito il ricco calendario delle celebrazioni religiose che preparano a vivere la festa con la novena che ha per tema: “Maria, madre e modello di una Chiesa sinodale”, programma preparato con molta cura dal parroco don Franco Leo e tutta la comunità parrocchiale.

Rosario  e SS. Messe con la novena al mattino a partire dalle ore 8,00 e la sera a partire dalle ore 18,00. 

Domenica 5 dicembre a seguire la messa vespertina ci sarà alle ore 19,30 il concerto in omaggio a Maria dal titolo “Madre dell’alba” che sarà eseguito dalla corale “Vox et anima” nella chiesa in piazza Bovio.

Il giorno della vigilia, martedì 7 dicembre, sarà aperto al mattino con la benedizione delle “pan-duzz” per vivere il digiuno come da tradizione.

Nel pomeriggio alle ore 17,00 sarà accesso e benedetto il presepe luminoso sulla Murgia “Presepe per sempre” che come di consueto sarà realizzato dall’associazione GO Murgia e illuminerà la collina della Croce per tutto il periodo delle feste.

La giornata della vigilia sarà conclusa come da tradizione attorno al fuoco devozionale alla Madonna che sarà realizzato, come ormai avviene da anni, presso la chiesa della Madonna della Croce. Alle ore 20 ci sarà la preghiera con la benedizione e una piccola condivisione comunitaria.

Nel giorno della ricorrenza della festa, mercoledì 8 dicembre, SS. Messe alle ore 8,00-11,00-18,00-19,30.

La giornata sarà animata con la bassa banda per le vie cittadine, non è prevista la processione per le norme anti-Covid.

Sempre l’8 dicembre sarà aperto e inaugurato il presepe monumentale in piazza De Deo alle ore 18,30 come sempre realizzato dall’associazione Volontari per Minervino.

Durante tutto il periodo della novena è aperta  i locali della parrocchia la Bottega del Commercio equo solidale e la Fiera del Bianco.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 06 dicembre 2021 alle 20:37 :

    Tutto bene dobbiamo solo capire cosa vuol dire *Chiesa Sinodale" e perché vengono ancora vietate le processioni mentre si fanno tranquillamente Marce della Pace con migliaia di persone. Rispondi a Franco