Europei di calcio a Minervino

Italia-Turchia, maxischermo in villa Faro nella città di Castrovilli

Il paese in festa per la convocazione del suo campione, posti a sedere distanziati, mascherine e tanto cuore azzurro per seguire la partita

Attualità
Minervino venerdì 11 giugno 2021
di La Redazione
Nazionale Euro 2020
Nazionale Euro 2020 © n.c.

Minervino Murge è una città in festa dopo la convocazione a sorpresa ieri mattina del suo cittadino più rappresentativo in ambito sportivo. Da ieri Gaetano Castrovilli è tra i 26 azzurri che rappresenteranno la nazionale italiana all’europeo di calcio. L’edizione itinerante della manifestazione sportiva tanto attesa e rinviata per via della pandemia, partirà proprio questa sera alle ore 21,00 : a scendere in campo saranno i nostri Azzurri contro la Turchia. 

La partita inaugurale di Euro 2020 segna un nuovo inizio e una ripartenza per l’Italia e per lo sport, perché per la prima volta un grande evento sportivo internazionale vedrà una partecipazione importante del pubblico allo stadio Olimpico e perché segna il “Rinascimento” per la nostra nazionale che ritorna a giocare una fase finale di una competizione dopo “l’apocalisse” del calcio italiano del novembre 2017 che vide l’Italia fuori dai mondiali di Russia 2018.

Ma soprattutto a Minervino sale l’adrenalina per vedere il proprio beniamino sul grande schermo all’Olimpico a rappresentare l’Italia del calcio: il campione viola che sino a qualche ora fa abbiamo visto passeggiare tranquillamente in città con la propria fidanzata, Rachele Risaliti, per trascorrere alcuni giorni in famiglia nel suo paese di origine, in cui ha incontrato anche le scolaresche, questa sera sarà a disposizione di Roberto Mancini, e chissà magari non gli voglia concedere qualche minuto in campo in questa o nelle prossime partite. E' quello che auspicano tutti i minervinesi per una #castrovillimania che non smette mai di stupirci.

Per l’occasione l’Amministrazione Comunale, dopo aver stampato un manifesto celebrativo della convocazione del suo cittadino agli europei circolato anche sui social, farà installare un maxischermo in Villa Faro dove si potrà vedere la partita di questa sera alle ore 21,00 come detto contro la Turchia. E’ la prima delle tre partite della fase a gironi in cui l’Italia cercherà la qualificazione per gli ottavi di finali. L’iniziativa, a cui collabora Minervino Live come mediapatnership, proseguirà per tutto il cammino azzurro a Euro 2020.

In rispetto alle normative sul distanziamento saranno previsti posti a sedere distanziati per 200 persone, con obbligo di mascherine e distanziamento per quanti parteciperanno. Volontari della LAV assicureranno l’afflusso e il coordinamento delle operazioni.

Anche per Minervino questo evento vuole essere il segnale del ritorno a una vita normale con un momento di gioia da vivere insieme come comunità, seppur nella prudenza dei comportamenti che tutti conosciamo.

Non ci resta che tifare per la nostra Italia e per il nostro Gaetano nella speranza che possa entrare in campo e dare il suo contributo per la vittoria!

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Anonimo ha scritto il 11 giugno 2021 alle 11:27 :

    Il comune non lo capisco proprio ora che siamo covid free mettono il maxi schermo con assembramenti ecc come se il covid non esiste più e poi rompono le scatole con le restrinzioni orari o chi ha la mascherina abbassata sul mento Rispondi a Anonimo

    Michele Pascalitto ha scritto il 13 giugno 2021 alle 19:19 :

    Giustissimo .... Secondo me il Covid lo devono prendere tutti per provare....non sempre da sintomi leggeri , avvolte c'è il rischio di varcare il cimitero, a steip 'mbrist... Rispondi a Michele Pascalitto