Sicurezza e solidarietà

In arrivo gratis 30 caschi per mountain bike

Si tratta di una donazione fatta dalla Libera Associazione di Volontariato (LAV) per incentivare la sicurezza stradale dei ciclisti minervinesi

Attualità
Minervino mercoledì 12 maggio 2021
di Michela Lacidogna
Associazione LAV
Associazione LAV © nc

"È stato calcolato che il numero degli anni di vita guadagnati come risultato dell’uso regolare della bicicletta è 20 volte maggiore degli anni perduti dai ciclisti negli incidenti stradali. Più sicurezza, più biciclette, meno autovetture, meno inquinamento, meno incidenti in bicicletta. Più bicicletta usata in modo regolare e costante, più anni di vita, meno medicine, meno cure mediche e più buon umore!!”

Queste le parole del presidente della LAV Vincenzo Santomauro riguardo la splendida iniziativa che ha coinvolto l’associazione. La LAV ha infatti, ricevuto da parte di un ciclista minervinese, una somma di denaro, investita nell’acquisto di 30 caschi da mountain bike, per la sicurezza in bicicletta dei ragazzi. I 30 caschi omologati saranno donati a tutti quei ragazzi che passeranno dall’associazione con la loro bicicletta, accompagnati da un genitore. Questo per permettere loro di utilizzare la bicicletta in totale sicurezza. Con l’avvicinarsi della stagione estiva, è sempre più crescente l’utilizzo delle biciclette e con esse anche di caschi di sicurezza. La LAV è da sempre impegnata e sensibile ai problemi che riguardano l’ambiente e l’inquinamento, pertanto si occupa di sponsorizzare atteggiamenti positivi e salutari, quindi l’uso della bicicletta, oppure camminare anziché utilizzare mezzi che potrebbero inquinare. È anche importante sottolineare, però, i pericoli che si incontrano sulla strada, per questo è giusto sensibilizzare i giovani all’utilizzo dei dispositivi di sicurezza. Come sottolineato dallo stesso presidente, il 2,2% degli incidenti stradali coinvolgono le biciclette. Il 44,4% di questi incidenti sono mortali, pertanto l’uso del casco, di un abbigliamento con inserti rifrangenti ed una buona manutenzione della propria bicicletta sono alla base della tutela dei ciclisti su strada.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Anna Maria matone ha scritto il 13 maggio 2021 alle 19:28 :

    È obbligatorio ! Rispondi a Anna Maria matone

    Maria P. ha scritto il 16 maggio 2021 alle 20:47 :

    Obbligatorio cosa? Dove l'hai letto? Rispondi a Maria P.

  • Franco ha scritto il 13 maggio 2021 alle 08:21 :

    Speriamo solo che queste donazioni non siano l'incentivo a rendere obbligatorio il casco sulle bici. Rispondi a Franco