Nuove risorse umane a disposizione

Assunti altri 2 vigili e 3 istruttori contabili al Comune di Minervino

Dopo l’espletamento dei concorsi l’ente ha potuto procedere ad inserire altro personale in organico

Attualità
Minervino giovedì 29 aprile 2021
di La Redazione
Assunti altri 2 vigili e 3 istruttori contabili al Comune di Minervino
Assunti altri 2 vigili e 3 istruttori contabili al Comune di Minervino © MinervinoLive.it

Il Comune di Minervino Murge in data odierna ha provveduto all’assunzione di nuove unità lavorative in carico all’ente. Si tratta di 2 unità di polizia locale e 3 unità di istruttore contabile, che si aggiungono per scorrimento della graduatoria alle precedenti assunzioni fatte il mese scorso. Dunque nuove risorse umane a disposizione del Comune che potranno garantire meglio i servizi e che vanno a supplire posizioni lasciate in scoperto negli anni passati a seguito di diverse quiescenze.

Le assunzioni giungono al termine della fase concorsuale molto travagliata che a seguito di varie vicissitudini e dopo l’espletamento delle prove nel mese di febbraio, oggi ha consentito finalmente di vedere all’opera nuove risorse umane in pianta stabile nel comune.

La Sindaca, Maria Laura Mancini, insieme all’assessore alla Polizia Locale con delega al personale, Saba Sinisi, rivolgono i loro auguri a neoassunti: “Rivolgiamo gli auguri per un proficuo lavoro a servizio della comunità ai nuovi 5 assunti, che con merito e attraverso pubblica procedura concorsuale, ricoprono oggi i ruoli a loro assegnati”

“L’Amministrazione ha programmato da tempo il rinnovo della pianta organica dell’Ente per assicurare ai cittadini migliori servizi, e siamo al lavoro per le future programmazioni di integrazione del personale. Ringraziamo particolarmente tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione delle procedure concorsuali, gli uffici e i dipendenti, per tutti in modo speciale la segretaria comunale, la dott.ssa Michela Menduni, che grazie alle loro capacità professionali e con spirito di dedizione hanno portato avanti questa fase importante per la vita dell’ente”.

Lascia il tuo commento
commenti