La lotta al Coronavirus

Vaccini anti-Covid, a Minervino saranno somministrati presso il Palazzetto

Lalla Mancini “Inizia la campagna vaccinale, la ASL fornirà il cronoprogramma per il territorio”.

Attualità
Minervino venerdì 19 febbraio 2021
di La Redazione
Vaccinazioni anti covid
Vaccinazioni anti covid © Asl Bari

Parte in tutta la Bat da domencia prossima la fase 2 della campagna vaccinale contro il Covid-19. Dopo la prima fase che ha riguardato gli operatori sanitari e gli over 80, si comincia con fasce più larghe della popolazione con priorità a forze dell’ordine, personale scolastico ed educatori.
A Minervino la somministrazione dovrebbe avvenire presso il Palazzetto dello Sport, struttura offerta dall’Amministrazione alla ASL per offrire il servizio ai cittadini. A comunicarlo la Sindaca, Maria Laura Mancini, che in un suo intervento annuncia l’inizio della campagna di vaccinazione sul territorio.

Si è tenuta infatti ieri la videoconferenza indetta dal Prefetto con i Sindaci della BT e il Direttore Generale dell’Asl 03 sul tema delle vaccinazioni anti Covid-19 alle Forze dell’ordine e alla Polizia Locale.

“Le operazioni, secondo un cronoprogramma delle Autorità Sanitarie, inizieranno dalle città capoluogo di provincia, a seguire tutte le altre città” afferma la Mancini.
“Anche il personale scolastico sarà presto sottoposto a vaccinazione e il Dipartimento di Prevenzione sta raccogliendo tutte le domande di adesione da parte degli Istituti Scolastici”.
Anche gli educatori degli studenti diversabili saranno vaccinati e questa è stata una notizia confortante soprattutto per la sicurezza dei ragazzi più fragili e di tutta la comunità scolastica e delle famiglie.
“Per lo svolgimento delle operazioni di vaccinazione all’Asl si è data la disponibilità del Palazzetto dello Sport o della stessa struttura scolastica” dichiara la prima cittadina. 
Le prenotazioni per le vaccinazioni over 80 sono già attive sul nostro territorio con le modalità indicate dalla Regione. Ricordiamo che è possibile farlo anche attraverso le farmacie.
“Manteniamo alta l’attenzione – conclude la Sindaca -  e la responsabilità nell’uso di tutte le norme anti Covid-19. Siamo sempre in pandemia e alta è l’allerta per le varianti. Vi invito al senso civico, la salute è un bene prezioso”.

Lascia il tuo commento
commenti