Ingresso del Vescovo Mons. Luigi Mansi a Minervino Murge

Il nuovo vescovo Mansi accolto con gioia a Minervino “la sua casa”[FOTO e VIDEO]

Insediamento da parte del nuovo pastore diocesano nella Chiesa Madre di Minervino

Attualità
Minervino lunedì 18 aprile 2016
di La Redazione
Il nuovo vescovo Mansi accolto con gioia a Minervino
Il nuovo vescovo Mansi accolto con gioia a Minervino © MinervinoLive

In un pomeriggio caldo di aprile, mons. Luigi Mansi, nuovo vescovo di Andria, ha fatto il suo ingresso ufficiale nella nostra città prendendo "possesso" della sede della Chiesa Madre di Minervino. Alle ore 18.15 mons. Mansi ha fatto visita a don Michele Carlone, ex arcidiacono che per problemi di salute è impossibilitato a raggiungere la chiesa.

Successivamente il nuovo pastore ha tenuto un breve momento di preghiera nella parrocchia dell'Immacolata dove ha recitato il vespro e ha intonato il Tota Pulchra, affidandosi alla materna protezione di Maria. Subito dopo è stato accolto dal sindaco, che gli ha fatto dono della minerva d'argento, e dalle autorità civili e militari che lo hanno accompagnato per tutto corso de Gasperi, via Dante, via Papa Innocenzo fino a giungere in cattedrale dove ha presieduto la solenne celebrazione alla presenza del clero Minervinese.

Ad accoglierlo, il saluto di don Francesco Di Tria, vicario zonale, che ha dato il suo "benvenuto a casa" al vescovo Luigi ponendolo "nelle mani dolci e materne di Maria Ss.ma del Sabato e nelle mani forti e sicure dell'arcangelo Michele". Nella sua omelia, Mansi ha ricordato quanto sia importante l'unità della Chiesa in momenti delicati della storia come quello che stiamo vivendo. Al termine della celebrazione eucaristica è stato salutato e abbracciato da una folla festante di fedeli.

Lascia il tuo commento
commenti