Calcio minervinese

Si avvicina la fine dei vari campionati per la Top Player Minervino

Prossimo appuntamento domenica 11 marzo ore 15.00 presso il campo sportivo comunale di Minervino contro il Castellana 1929

Calcio
Minervino giovedì 08 marzo 2018
di La Redazione
Top Player Minervino
Top Player Minervino © n.c.

Domenica 4 marzo la Prima Squadra di Mr. Orecchia si gode la 14esima giornata di campionato di Terza Categoria a girone unico, direttamente dal divano di casa, per via del turno di riposo. La Top Player vede ottime speranze nei risultati di giornata delle squadre avversarie, grazie al pareggio della Silvium Gravina contro il Santeramo e soprattutto la sconfitta del Castella 1928, prossimo avversario in casa, contro la Grumese.

Mr. Orecchia durante la settimana prepara la squadra al meglio per incontrare la quarta classificata. Importanti i 4pt che distaccano i nostri beniamini dai tanto attesi Play Off.

Prossimo appuntamento domenica 11 marzo ore 15.00 presso il campo sportivo comunale di Minervino contro il Castellana 1929.

La giornata di sabato vede protagonisti gli ormai campioni del campionato dei Giovanissimi di Mr. Schiavo e Cabirio, i quali ospitano il Liberty Canosa alle ore 15.30. Protagonisti di partita il centravanti Narciso A. e il difensore centrale Cozak, autore del rigore assegnato ai padroni di casa. La giovane Top Player ancora una volta si afferma sull’avversario, concludendo la partita per 2 a 0, aspettando il tanto atteso derby di Minervino, tra Minerva e Top Player.

Gli Allievi di Mr. Di Vietro ospiti del Liberty Canosa, domenica 4 marzo ore 9.30 incassano una sconfitta per 3 a 2 in quel di Canosa di Puglia. Autori delle reti per la compagine minervinese, il centrocampista Di Palma L., che la insacca direttamente sulla battuta del calcio d’angolo e il difensore Zaccagni, che mette a segno la seconda rete su punizione.

Infine, ultimi ma non meno importanti Pulcini e Esordienti impegnati nel Torneo di Andria, facendo prevalere la loro tecnica e tenacia nel gioco del calcio, ma soprattutto il clima di familiarità e fratellanza. Prossimi impegni importantissimi sono i vari tornei a livello nazionale e internazionale, precisamente domenica 11 a Bari e prossimamente nei giorni di Pasqua in quel di Molfetta, dove la Top Player partecipa iscrivendosi per mettersi al confronto con realtà di città più grandi, ma soprattutto con nazioni diverse.

Lascia il tuo commento
commenti