Meeting Interregionale “Bari Swimming Contest”

Bari Swimming Contest, ottime prestazioni per i minervinesi in gara

Le gare hanno impegnato i 17 dei 30 agonisti del team Aquarius, seguiti dagli allenatori Addamiano Fabrizio e Piarulli Cecilia

Altri Sport
Minervino venerdì 02 marzo 2018
di La Redazione
Aquarius Canosa
Aquarius Canosa © n.c.

Più di 40 le squadre di nuoto iscritte, dalle categorie agonistiche degli Esordienti a quelle degli Assoluti, al Meeting Interregionale “Bari Swimming Contest” presso lo Stadio del Nuoto a il 25-02-2018 organizzato dalla storica società sportiva Payton Bari.

Ospite d’eccezione Elena Di Liddo, pluri campionessa italiana e punta di diamante della Nazionale maggiore, biscegliese e tesserata con l’Aniene, che si è cimentata nei 50, 100 e 200 stile, la manifestazione ha visto la partecipazione di oltre 500 atleti provenienti da tutto il sud Italia.

Le gare hanno impegnato i 17 dei 30 agonisti del team Aquarius, seguiti dagli allenatori Addamiano Fabrizio e Piarulli Cecilia, per l’intera giornata con sessioni di gare mattutine e pomeridiane con ottime prestazioni individuali e come ha dichiarato con termini tecnici il coach Addamiano Fabrizio “ognuno ha ridotto il proprio storico” come dire che ogni agonista nel pieno della stagione natatoria ha migliorato il tempo personale nella propria specialità di gara.

Prosegue il mister: “11 le medaglie conquistate con un 12° posto in classifica di società, soprattutto abbiamo ottenuto tre tempi di qualifica ai Criteria Nazionali di Categoria che si svolgeranno a Riccione la settimana prossima dal 23-03-18.”

Medaglia d’oro di categoria e tempo di accesso superando il limite di qualifica per i Criteria Nazionali per Raffaella Ruocco di Cerignola, nella propria specialità di sempre, 200 mt Rana con il tempo di 2’37” ed Oro ed altre due qualifiche per Sassi Ludovico nei 1500 ed 400 mt Stile Libero rispettivamente con i tempi di 16’44” e 4’14” sulla stregua di Michele, fratello veterano, per stesse gare ed uguale podio di classifica con i rispettivi tempi di 15’52” e 3’58”.

Oro ancora per Addati Davide di Andria nei 200 mt Farfalla con il tempo di 2’07”.

Medaglia d’argento di categoria per la canosina Cancellaro Angelica negli 800 mt Stile col tempo di 9’34” e per Fiandanese Sara di Andria per i 100 mt Rana con 1’14, Viggiani Giovanni Pio di Cerignola 2° di categoria nei 200 mt Farfalla con 2’46”.

Medaglia di Bronzo per Lauciello Rebecca di Trani nei 100 mt Farfalla e per Romanazzi Francesco di Cerignola nei 200 mt Farfalla.

Ottime le prestazioni degli altri compagni di squadra Quacquarelli Maria Luigia, Fuscaldi Margherita, Ruberto Leonardo, Di Giulio Nunzio, Sassi Giada, Romanazzi Carlotta e Quarto Francesco Pio.

“Con il clima frenetico in vista delle prossime qualifiche dei Campionati Regionali, impegno e sentimento fruttano grandi risultati contornati dall’apprezzamento di tanti appassionati cresciuti con noi, tecnici e dirigenti della squadra, e dalla felicità dei genitori degli agonisti appagati per i sacrifici di ogni giorno” è quanto commenta Marzia Messina, giovane dirigente Aquarius.

Lascia il tuo commento
commenti