Fede e devozione

Gli sportivi dell'Asd Minerva ringraziano la Madonna del Sabato per l'anno sportivo 2017-2018

​“Il nostro progetto – afferma un responsabile dell’ASD Minerva – è quello di somministrare ai bambini e ragazzi tutti quei stimoli, non solo sportivi, che li aiuteranno ad affermarsi nella vita"

Altri Sport
Minervino venerdì 15 dicembre 2017
di La Redazione
Asd Minerva
Asd Minerva © n.c.

Come di consueto nel periodo Natalizio, si è celebrata nel Santuario della Madonna del Sabato una Santa Messa di ringraziamento al Signore per l’anno sportivo 2017/2018. I tanti bambini presenti, accompagnati dai loro familiari, hanno animato la funzione con preghiere spontanee e tanta partecipazione.

Questo momento avvalora il progetto formativo che l’ASD Minerva riserva ai propri bambini e ragazzi. Non solo sport, non solo calcio ma tante le iniziative che aiutano a formare la personalità dei ragazzi, che saranno gli uomini del futuro.

Il nostro progetto iniziato tre anni fa – afferma un responsabile dell’ASD Minerva – è quello di somministrare ai bambini e ragazzi tutti quei stimoli, non solo sportivi, che li aiuteranno ad affermarsi nella vita. Educazione, rispetto, metodologia nel lavoro sono punti cardini del nostro credo sportivo. Organizzare e far partecipare le famiglie in questi momenti, aiutano anche a consolidare i valori della vita vissuta. Facciamo del nostro motto “LO SPORT COME STILE DI VITA”, il nostro modo di essere, utilizzando lo sport come mezzo per far crescere i nostri bambini e ragazzi”.

Intanto il lavoro “sul campo” procede di gran lena. Le categorie Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini ed Esordienti partecipano tutti in maniera attiva agli appuntamenti Federali FIGC. In tutti i confronti con i loro pari età, dove non esistono classifiche e il risultato è fine a se stesso, si pensa esclusivamente a mettere in pratica quello che durante la settimana gli viene impartito dai Tecnici.

I ragazzi impegnati nel campionato Giovanissimi, peraltro di livello abbastanza equilibrato, stanno pian piano trovando il loro equilibrio lavorando sodo, con dedizione ed attenzione.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette