Oggi la manifestazione

Istituzione uffici periferici dello Stato, l'appello della Fp Cgil Bat al Prefetto

Marzano: «Favorisca il completamento degli interventi utili per la loro concreta attuazione»

Minervino giovedì 01 marzo 2018
di La Redazione
Cgil davanti alla Prefettura
Cgil davanti alla Prefettura © n.c.

È da troppi anni che questo territorio attende, è necessario dare dunque un’accelerata all’iter per la costituzione degli uffici periferici dello Stato: Comando Provinciale dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, Questura con la possibilità di riaprire la sede distaccata della Polizia Stradale chiusa mesi fa a Barletta, oltre che il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco. Tutti presidi importanti per garantire sicurezza a questa terra e per dare garanzia occupazionale agli addetti.

«Riteniamo che sia opportuno, per esempio, - spiega il segretario generale della Fp Cgil Bat, Luigi Marzano - ridare ruolo e funzioni al Nucleo di Vigilanza Ambientale (ex Polizia Provinciale) con sede a Barletta. Per questo rivolgiamo un appello al Prefetto della Bat, dott.ssa Maria Antonietta Cerniglia, in quanto titolare delle contabilità speciali previste dalle Leggi Finanziarie dello Stato, al fine di favorire il completamento degli interventi utili per dare concreta attuazione alla istituzione degli uffici periferici dello Stato.

A tal fine, ribadiamo l’importanza che la presenza di tali insediamenti riveste nella Provincia in termini di sicurezza per la cittadinanza e garanzia occupazionale. Siamo certi, dopo anni di lunga attesa, che sia i lavoratori del comparto sicurezza che la cittadinanza tutta non possano che esprimerle gratitudine per l’attuazione dei provvedimenti che certamente l’ufficio territoriale del governo, nel coordinare il percorso Istituzionale, avrà cura di garantire a beneficio del territorio tutto», conclude Marzano.

Lascia il tuo commento
commenti