La percentuale dei votanti alle ore 12

Minervino, alle 12 ha votato il 14% degli aventi diritto

Alle ore 12 il numero dei votanti nel comune murgiano è sotto la media nazionale

Politica
Minervino domenica 04 marzo 2018
di Mariamichela Sarcinelli
Un seggio elettorale
Un seggio elettorale © MinervinoLive

Dalle ore 7.00 di stamane 4 marzo, anche Minervino ha aperto i seggi per le tanto attese elezioni politiche. Sino alle ore 12.10 si è registrata un’affluenza del 13.74% con il voto espresso da 1009 persone, mentre alla stessa ora la partecipazione al voto a livello nazionale è stata di oltre il 19% degli italiani.

Nel nostro Comune sono ben dodici i seggi allestiti all’interno delle scuole che per tale ragione resteranno chiuse sino a martedì. Clima di curiosità e fervore accompagneranno in queste ore gli elettori del nostro territorio, fino al momento dello spoglio prima con le schede del Senato e poi con quelle della Camera.

Nei seggi minervinesi è elevata la partecipazione giovanile, fra presidenti e scrutatori. Ricordiamo ai nostri lettori che è possibile esercitare il proprio diritto al voto per eleggere il nuovo Parlamento sino alle ore 23.00.

A coloro che sono in ospedale o in casa di cura è stata data la possibilità di votare nel luogo di ricovero, mentre gli elettori diversamente abili, con gravi impedimenti fisici, possono essere accompagnati nella cabina elettorale. Per la prima volta si vota con il Rosatellum, sistema misto che assegna un terzo dei seggi con il maggioritario e due terzi con il proporzionale. Il calendario istituzionale che va dalla chiusura delle urne, ovvero dalle ore 23.00 di domenica 4 marzo, fino alla nascita del nuovo governo prevede un timing preciso come fissato dalla Costituzione e dal regolamenti di Camera e Senato. Una serie di adempimenti per il futuro del nuovo esecutivo.

Lascia il tuo commento
commenti