Il fatto

Assalto al bancomat nel cuore della notte, due esplosioni e chiodi per strada

Anche alcune vetture posteggiate di fronte alla banca hanno subito danni a causa delle forti esplosioni.

Cronaca
Minervino martedì 07 novembre 2017
di La Redazione
Il bancomat preso d'assalto
Il bancomat preso d'assalto © MinervinoLive.it

Due forti esplosioni nel cuore della notte hanno spaventato i residenti di Via Bruno Buozzi e Piazza Gramsci, causate dalla classica tecnica per i malviventi specializzati nell’assalto ai bancomat.

Intorno alle 3 di questa notte infatti, 4 uomini incappucciati, con l’ausilio di due cariche di esplosivo, hanno messo a segno il furto del bancomat della filiale "BCC Spinazzola" di Minervino. I malviventi, sicuramente esperti, in poco tempo, hanno portato via il terminale carico di banconote e sono fuggiti a bordo di una potente Audi scura disseminando al loro passaggio grossi chiodi per ostacolare chiunque si fosse messo sulle loro tracce.

Anche alcune vetture posteggiate di fronte alla banca hanno subito danni a causa delle forti esplosioni.

Sul posto i carabinieri di Minervino che stanno effettuando le indagini del caso. Importante per gli inquirenti sarà la presenza di telecamere di sorveglianza dell'Istituto di Credito e del Comune di Minervino. La banca resterà chiusa fino a quando non saranno terminati i lavori di riparazione e la quantificazione del denaro sottratto che, da quanto appreso, dovrebbe aggirarsi intorno ai ventimila euro.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • antonio longo ha scritto il 07 novembre 2017 alle 11:52 :

    L'autovettura di servizio della Vigilanza Giurata è intervenuta tempestivamnete ma è stata ostacolata dal fatto che i malviventi avevano cosparso la carreggiata di chiodi che hanno forato gli penumatici. Rispondi a antonio longo

Le più commentate
Le più lette